Cambiamo Marcia, interrogazione della Lega: "Quali sono gli strumenti di controllo?"

"Un’interrogazione per sapere quali sono le misure di controllo per acquisire la certezza che le persone che hanno presentato domanda in precedenza utilizzassero realmente l’auto"

“Luci ma anche ombre. Il progetto ‘Cambiamo Marcia’, alla sua seconda edizione, è stato oggi al centro di un programma televisivo con l’intervista all’assessore Francesca Lucchi e ben due persone a testimoniarne la validità. Ma chiarezza va fatta: si tratta infatti di risorse non indifferenti pari a 43.000 euro nel 2019 fino al loro esaurimento". Lo riferisce in una nota il gruppo della Lega in Consiglio comunale.

Proseguono i consiglieri: "Il bando comunale prevede un incentivo di 25 centesimi di euro per ogni chilometro del percorso casa/lavoro o casa/scuola e viceversa per chi risiede a Cesena e sceglie di usare la bici al posto dell’auto. L’obiettivo è quello di incentivare il maggior numero di persone a modificare le proprie abitudini di spostamento, scegliendo una forma di mobilità diversa dall’auto. Fin qui la teoria, su cui si può concordare. Mancano, a nostro avviso, le verifiche e le valutazioni. Di queste considerazioni, la presentazione di un’interrogazione per sapere quali siano le misure di controllo previste dal Comune per acquisire la certezza che le persone che hanno presentato domanda in precedenza utilizzassero realmente l’auto per fare il percorso casa/lavoro e non altri mezzi, aggirando, quindi, la condizione richiesta dal progetto. Sappiamo che il tragitto è calcolato da una App appositamente installata, ci interessa conoscere quali siano le modalità di monitoraggio e della contabilizzazione dei percorsi, se fino ad oggi siano sorti problemi sulla precisione dei controlli e se, di conseguenza, sia necessario stabilire sistemi diversi e più funzionali”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La notte trasgressiva a tre col transessuale finisce a sassate: nei guai coppia di fidanzati

  • Vinse 500mila euro al gratta e vinci, ora apre un'osteria "come quelle di una volta"

  • Operazione incredibile al "Bufalini": musicista operato al cervello mentre suona il pianoforte

  • Savio in piena, frane in collina ed allagamenti in riviera: il maltempo fa paura

  • La colpisce con lo specchietto mentre cammina sul ciglio della via Emilia: anziana ferita

  • Scirocco e alta marea a Cesenatico, gli stabilimenti spariscono. "Acqua in strada a Valverde"

Torna su
CesenaToday è in caricamento