Ballottaggio, l'appello di Rossi a CSN e M5S: "Stampelle del Pd o protagonisti del cambiamento"

Il candidato sindaco del centrodestra tende la mano a Valletta e Capponcini: "Siete nati per scardinare le fondamenta della vecchia politica"

"Ho sempre saputo che per cambiare Cesena ed incidere in maniera determinante sulle scelte politiche di questa città era necessario il traino di una grande forza politica". Comincia così il lungo post di Andrea Rossi su Facebook, un appello forte e chiaro a unire le forze, rivolto a Cesena Siamo Noi e M5S, in vista del ballottaggio del 9 giugno.

"Forse non tutti sanno - scrive Rossi - che, alla vigilia di questo esaltante percorso, bussai per primo alla porta di Cesena Siamo Noi indicando un sentiero comune e una battaglia da combattere assieme. Mi ascoltarono con interesse, ma alla fine declinarono il nostro invito, convinti di poter arrivare solo con le loro forze quantomeno al ballottaggio".

"Per cambiare davvero la storia - arringa Rossi - e arrivare ad un'alternanza, è necessario unire tutte le forze in campo perché neppure noi, malgrado il traino prezioso della Lega, siamo riusciti in questa prima tornata elettorale a conquistare la maggioranza dei consensi. Ma i numeri, prima ancora della speranza, dicono che il 9 giugno il ribaltone è possibile. Serve però il sostegno di tutti, in primis di chi, nell'ultima legislatura si è sempre posto come alternativa al Pd, facendo una opposizione forte e soprattutto coerente".

Il destinatario è Vittorio Valletta: "In questi anni ha tenacemente combattuto  l'egemonia dell'amministrazione Lucchi. Rossi tende la mano anche a Claudio Capponcini e al Movimento 5 Stelle cesenate: "E' nato e cresciuto su questo territorio proprio per contrastare le logiche cdel Pd ed affermare una politica basata sull'ascolto e la partecipazione. Il Pd è sempre stato l'avversario da sconfiggere. Mi chiedo perché oggi, nel suo momento più difficile, dovrebbe diventare un alleato da sostenere".

La conclusione è un vero e proprio appello: "In vista del ballottaggio, invitiamo gli elettori di Cesena Siamo Noi e del M5S a riflettere proprio sul valore dell'alternanza. Siete nati per scardinare le fondamenta della vecchia politica. A voi la scelta: o stampella del Pd o attivatori di una nuova storia politica".

L'ultimo pensiero è per il 30% di astenuti: "Hanno  preferito non votare. Un terzo di elettori è rimasto a casa forse perché temeva che il suo voto sarebbe stato inutile. E invece, quel voto oggi diventa fondamentale".

Potrebbe interessarti

  • Borghi di Romagna: i 4 più belli

  • 13 utilizzi del bicarbonato di sodio che ancora non conoscete

  • Pesciolini della carta: cosa sono e come liberarsene

  • Meduse: verità e falsi miti su come rimediare alle loro punture

I più letti della settimana

  • Tragico incidente in via Dismano: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Dopo la strage di via Dismano un altro dramma stradale: un morto e tre feriti in uno scontro frontale

  • Auto travolge un corridore: è grave. Ferito identificato dopo l'appello sui social

  • "Riportata in vita dai medici col mio bimbo in grembo", la storia di Annalisa

  • Scene da panico a Valverde: colpisce un taxi e due auto e prova a scappare, arrestato

  • In tanti in Piazza della Libertà per Scamarcio: "Onorato di essere qui"

Torna su
CesenaToday è in caricamento