Antenna di Villachiaviche, M5S: "Il caso sia valutato in Consiglio comunale"

Il Movimento 5 stelle di Cesena sta seguendo e sostenendo la Battaglia contro l'inquinamento da elettrosmog messa in campo dal "Comitato contro l'antenna di Villa Chiaviche" che in questi mesi ha organizzato assemblee, fiaccolate di protesta

Il Movimento 5 stelle di Cesena sta seguendo e sostenendo la Battaglia contro l'inquinamento da elettrosmog messa in campo dal “Comitato contro l'antenna di Villa Chiaviche” che in questi mesi ha organizzato assemblee, fiaccolate di protesta e studi epidemiologici sui danni da esposizione all'inquinamento elettrico, magnetico ed elettromagnetico. Lo precisa una nota dei grillini cesenati, che chiedono un incontro formale con il consiglio comunale.

Villachiaviche, l'Ausl blocca il cantiere per la nuova antenna

Villachiaviche, denunciato contestatore: un poliziotto festa ferito

Spiega la nota: “Alla luce degli incresciosi avvenimenti avvenuti nel cantiere appena aperto dalla Telecom che ha avviato i lavori per la costruzione dell'antenna, e della lettera spedita il 15 luglio 2014 dal Sindaco Paolo Lucchi a tutto il Consiglio Comunale e nell’ottica di far luce sulla vicenda, abbiamo provveduto oggi a scrivere al Presidente del Consiglio Comunale Simone Zignani e alla Presidente della Seconda Commissione Caterina Molari per chiedere la convocazione della seconda commissione. Ci siamo avvalsi del diritto riservato alle minoranze di poter chiedere la convocazione urgente di una commissione (prevista all’articolo 22 comma 6 del Regolamento del Consiglio Comunale che prevede che la commissione, se richiesta da almeno 1/5 dei sui membri, debba essere convocata entro 10 giorni)”.

Ed ancora: “La richiesta nasce al fine di comprendere esattamente le procedure autorizzative che regolamentano questi insediamenti, avere report sui controlli effettuati da ARPA sugli impianti già esistenti e far luce sulla vicenda specifica di Villa Chiaviche. Unitamente alla richiesta di convocazione della commissione abbiamo richiesto, nell’ottica di dialogo con la città, che a tale seduta siano invitati uno o più portavoce del Comitato con diritto di parola. Auspichiamo che la commissione possa far luce al più presto su questo caso specifico, ma anche sullo stato dei controlli delle antenne dislocate in città”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tragico incidente in bici, è morto dopo due giorni di agonia l'agente di Polizia

  • Mentre va in bici viene colpito da un'auto: è gravissimo

  • Tragedia sulla spiaggia di Cesenatico, trovata riversa nell'acqua: muore l'anziana turista

  • In funzione da lunedì, ecco dove saranno i 3 T-Red: "Per ridurre gli incidenti negli incroci pericolosi"

  • Coronavirus, nel cesenate tre nuovi casi e nessun decesso

  • Agro-alimentare, il Gruppo Amadori cede Fattoria Apulia: l'operazione 

Torna su
CesenaToday è in caricamento