Ambulanze, Bertani (M5S) chiede un'indagine sulla gara per la fornitura all'Ausl

Il consigliere regionale ha presentato un’interrogazione dopo l’inchiesta giornalistica del TG3 dell’Emilia-Romagna

"Un’indagine amministrativa interna riguardo alla gara da oltre 6 milioni di euro per la fornitura di ambulanze e automediche per l’Ausl Romagna". È quanto chiede con un’interrogazione Andrea Bertani, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, dopo che un’inchiesta giornalistica condotta dal TG3 dell’Emilia-Romagna ha rivelato come alcune autombulanze oggetto della fornitura non avessero superato i collaudi di idoneità. “Si tratta di una gara che risale al 2017 e che fin da subito ha visto un percorso molto difficile caratterizzato da continue richieste di deroghe da parte degli aggiudicatori – spiega Andrea Bertani – Inoltre da quello che è emerso  5 autombulanze sono state iscritte al Pra nonostante non avessero passato il collaudo intestandole direttamente all’Ausl della Romagna dal 1° ottobre 2018, anziché procedere, essendo ancora nei termini, all’annullamento dell’immatricolazione". 

"Inoltre - prosegue Bertani - per altre tre auto mediche, consegnate in data 7 giugno 2018 e collaudate positivamente a settembre dello stesso anno è stata inviata dal Responsabile Vendite della concessionaria, una nota con cui è stato comunicato all’AUSL della Romagna il blocco della consegna delle medesime, le quali attualmente - fatto ancora più grave - non sono pertanto nella materiale disponibilità dell’Azienda Sanitaria pur essendo state registrate al PRA dal fornitore, a nome dell’Azienda AUSL della Romagna”. 

Tutti episodi sui quali il consigliere regionale chiede alla Regione di fare chiarezza invitando l’Ausl Romagna a fornire tutte le spiegazioni del caso. “Anche se l’AUSL ha già specificato che le inadempienze non hanno avuto ricadute negative sul servizio offerto alla collettività – aggiunge Bertani – riteniamo che questa versione sia davvero poco credibile visto che visto che solo una parte dei mezzi previsti dalla gara sono stati consegnati, ovvero 26 ambulanze su 35 e 2 automediche su 7. Ecco perché chiediamo alla Regione di avviare un’indagine amministrativa interna per fare luce sui tanti dubbi che emergono da questa gara” conclude Andrea Bertani.

Potrebbe interessarti

  • Alla larga dalle mie piante! Come combattere gli insetti dannosi per il giardino

  • Congelare correttamente gli alimenti: buone pratiche per difendere la salute

  • Power nap: 20 minuti per ripartire alla carica

I più letti della settimana

  • Trema la terra: scossa di terremoto, in tanti lanciano l'allarme sui social

  • Violento schianto nella notte in autostrada: due morti e tre feriti

  • Auto contro il new jersey per un colpo di sonno: muore un ventenne, gravissimo l'amico

  • Annullato il concerto di Cristiano De Andrè: "Possibile il rimborso per i residenti"

  • Auto vola fuori strada, anziana portata in ospedale in condizioni disperate

  • Tenta la truffa della banconota da 50 euro in un negozio: ma viene beccata

Torna su
CesenaToday è in caricamento