Canile, Lattuca: "Proposta proroga ad Acpa, poi nuovo bando. Affidamento diretto? Non si può"

Il 14 novembre si è chiusa la gara d'appalto con una non aggiudicazione". Proposta una proroga ad Acpa fino al 30 giugno, in attesa di un nuovo bando

Convoca una conferenza stampa il sindaco Enzo Lattuca per chiarire un 'caso' che spesso infiamma il dibattito politico cittadino. Parliamo della gestione del canile comunale. Da più forze politiche è arrivata la richiesta di premiare la competenza dei volontari Acpa. Sullo sfondo il nulla di fatto a cui ha portato il bando pubblico per l'affidamento del servizio.

"Il 14 novembre - esordisce il sindaco - si è chiusa la gara d'appalto con una non aggiudicazione. Sono pervenute due offerte - una della cooperativa sociale Obiettivo solidale di Gatteo in tandem con Acpa, e una di Indaco che gestisce già il canile di Piacenza. La prima non è stata ammessa per una carenza burocratica, non sanata neanche in un secondo momento. La seconda invece non ha raggiunto il punteggio minimo per quanto riguarda i requisiti tecnici".

francesca lucchi cconsiglio-2

E ora? "Il dirigente del settore Ambiente ha chiesto ad Acpa - spiega Lattuca - la disponibilità ad una proroga fino al 30 giugno 2020 periodo entro il quale contiamo di concludere un secondo bando, una nuova procedura in cui verrà riparametrato l'importo, tenendo conto della prima gara, e tenendo conto dei servizi che saranno richiesti". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una gestione diretta ad Acpa come chiesto da varie voci? "Non è possibilie - sgombera il campo il sindaco - questi servizi, come quelli alle persone si affidano attraverso gare ad evidenza pubblica. Sottolineo che il bando non esclude le associazioni, che possono partecipare da sole o in tandem". "Ci deve essere - gli fa eco l'assessore Francesca Lucchi - una procedura che deve garantire trasparenza ed equità. Il fatto che nel primo bando ci siano state due offerte vuol dire che non era campato per aria". Il nuovo bando per l'affidamento della gestione del canile dovrebbe essere pubblicato entro la primavera, per essere pronti quando scadrà la proroga ad Acpa, a partire con la nuova gestione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tragedia sullo scooter, riconosciute le salme di Donato e Asia: si cerca un testimone oculare

  • Drammatico scontro tra uno scooter e un camion, perdono la vita padre e figlia

  • La tragedia sullo scooter, l'amore per la figlia e la passione per il Maggiolino: "Donato era solare e allegro"

  • Il 15enne positivo al virus, l'ansia serpeggia in città: partita la prima tranche di tamponi

  • Il 15enne positivo al virus, Spiaggia 23: "I dipendenti tutti negativi, trattati come appestati"

  • Grandine come piccole pesche, l'azienda agricola conta i danni: "Dopo 3 mesi chiusi non ci voleva"

Torna su
CesenaToday è in caricamento