Meteo, atteso il ritorno della neve sui rilievi. Rischio mareggiate sulla costa. Immacolata bianca?

L'amministrazione comunale di Cesenatico ha già disposto la chiusura delle Porte Vinciane, dalla mezzanotte di lunedì fino alle 16 di martedì

Temperature miti, con la colonnina di mercurio oltre i 15°C. Ma il clima gradevole ha le ore contate. Nella nottata tra domenica e lunedì la Romagna risentirà dell'arrivo di aria fredda dall'artica, che si manifesterà in particolar modo lunedì pomeriggio con piogge e nevicate oltre gli 800 metri. Si prevede un rinforzo della ventilazione settentrionale, in particolar modo sul litorale e sui rilievi, mentre il mare sarà da molto mosso ad agitato al largo, con rischio di mareggiate.

FREDDO IN ARRIVO - L'amministrazione comunale di Cesenatico ha già disposto la chiusura delle Porte Vinciane, dalla mezzanotte di lunedì fino alle 16 di martedì. Tra martedì e mercoledì  l'afflusso di correnti fredde settentrionali determineranno condizioni di cielo in prevalenza sereno, con possibilità di gelate notturne. “Poi da giovedì i flussi diverranno atlantici, più temperati ed umidi con l'apporto di nuvolosità diffusa, ma senza precipitazioni”, annuncia il servizio meteorologico dell'Arpae. 

EVOLUZIONE SUL LUNGO TERMINE - Sul medio lungo termine il modello matematico europeo prospetta per il periodo dell'Immacolata una nuova irruzione fredda, più intensa di quella in arrivo. Tale potrebbe creare un'area di bassa pressione. Un'evoluzione da seguire con attenzione: lo scenario porterebbe infatti nevicate a quote molto basse, possibili anche in pianura. Tutto dipenderà dalla collocazione dell'area di bassa pressione. 

Pierluigi Randi, meteorologo-previsore di MeteoCenter.it/Meteoromagna.com, dati alla mano, nei giorni scorsi aveva spiegato che "i modelli lanciati per scenari (e non previsioni) di tipo stagionale e mensile mostrano un prossimo dicembre certamente più freddo rispetto a quelli degli ultimi tre inverni (non che ci voglia molto in realtà), ma non gelido in senso assoluto, con un range di anomalia termica di +0.0/-0.5°C rispetto alla media 1981-2010".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la decisione in Emilia-Romagna: asili nido, scuole e università chiuse fino al 1°marzo

  • Coronavirus, sale il numero di positivi: nessun caso in Romagna, 19 in Emilia

  • Tragico epilogo nelle ricerche, trovato morto l'anziano scomparso a Pievesestina

  • Psicosi da Coronavirus, supermercati presi d'assalto e file chilometriche alle casse

  • Coronavirus, il presidente Bonaccini: "Stiamo valutando la chiusura di asili nido, scuole, impianti sportivi e musei"

  • Tragedia al Bufalini, neonata morta: fissata l'autopsia per fare luce sul caso

Torna su
CesenaToday è in caricamento