"Precipitazioni e neve sopra i mille metri", scatta l'allerta meteo della Protezione civile

La Protezione civile regionale ha emesso un'allerta meteo di grado "giallo" per criticità idraulica valida fino alla mezzanottrìe di giovedì 5 febbraio

E' stata emessa una nuova allerta della Protezione civile regionale di grado "giallo" per criticità idraulica valida fino alla mezzanotte di giovedì 5 febbraio.

Si legge nell'avviso che "Nella mattina di mercoledì 4 marzo sono previste deboli precipitazioni convettive sul settore orientale, che potranno essere a carattere nevoso sopra i 1000 metri di quota e, localmente, a quote collinari. La fascia costiera e il mare saranno anche interessati da una moderata ventilazione nord-orientale, con intensità media attorno a 45 km/h e con raffiche che potranno superare i 60 km/h. Mare molto mosso ma con altezza dell'onda inferiore ai due metri I fenomeni, tutti al di sotto delle soglie di allertamento, saranno in esaurimento a partire dalle prime ore pomeridiane di mercoledì 4 marzo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Sergio Rossi, anche il 're' del calzaturiero tra le vittime del virus: "Una grande perdita"

  • Da giorni non si avevano sue notizie, anziano trovato morto nell'appartamento

  • Coronavirus, frenata nei contagi nel Cesenate: "solo" 14 in più. Ma c'è un altro decesso

  • Coronavirus, oltre 300 contagiati nel Cesenate. In Emilia Romagna sono più di 12mila

  • Centinaia di imprese chiedono di restare aperte: la prefettura sospende le prime 184 per "attività non essenziale"

  • Sono 740 i positivi in provincia, Cesena piange la sesta vittima del Coronavirus

Torna su
CesenaToday è in caricamento