Allerta meteo della Protezione Civile: rischio allagamenti e frane, forti temporali in arrivo

Il servizio meteorologico dell'Arpae prevede per domenica "cielo coperto con precipitazioni diffuse e moderate a carattere temporalesco, in attenuazione dalla serata"

Temporali, a tratti anche di forte intensità, metteranno fine all'ondata di caldo africano. Sarà un break comunque temporaneo, perchè tra lunedì e mercoledì tornerà la stabilità con temperature in aumento. Intanto la Protezione Civile dell'Emilia Romagna "gialla" per "temporali", "criticità idraulica" e "criticità idrogeologica". Domenica, viene spiegato, "il territorio regionale sarà interessato dal transito di un minimo di pressione che determinerà forte instabilità e fenomeni temporaleschi diffusi, in attenuazione nelle ore serali. La criticità idrogeologica viene segnalata con particolare riferimento agli effetti sul reticolo idrografico minore".

Il servizio meteorologico dell'Arpae prevede per domenica "cielo coperto con precipitazioni diffuse e moderate a carattere temporalesco, in attenuazione dalla serata. Le temperature sono attese in diminuzione, particolarmente sensibile nei valori massimi che si porteranno intorno ai 26/28 gradi, mentre le temperature minime si attesteranno intorno ai 21/23 gradi. I venti soffieranno deboli meridionali con rinforzi sui rilievi e lungo la costa, con raffiche associate ai temporali. Il mare è atteso poco mosso, mosso al largo". In termini di precipitazioni sono attesi tra i 13 ed i 16 millimetri, mentre nella nottata non si escludono tra i 15 ed i 40 millimetri. Lunedì nel primo mattino saranno possibili annuvolamenti irregolari con residue precipitazioni sui rilievi orientali e sulla costa, a cui faranno seguito ampi rasserenamenti in pianura che si estenderanno ai rilievi in serata. Le temperature saranno pressoché stazionarie nei valori minimi, compresi tra i 22 e i 24 gradi, e in sensibile risalita nei valori massimi oscillanti tra i 31 gradi della costa e i 33 gradi della pianura emiliana. I venti soffieranno deboli occidentali, a regime di brezza sulla costa. Il mare è previsto poco mosso, mosso al largo, con moto ondoso in attenuazione dalla serata. 

Nei giorni a seguire, informa l'Arpae, "la presenza di un promontorio di alta pressione manterrà condizioni di tempo stabile ad inizio periodo. Successivamente dalla giornata di giovedì l'afflusso di correnti fredde in quota apporterà un peggioramento delle condizioni meteorologiche con possibilità di locali piovaschi. Le temperature si manterranno stazionarie ad inizio periodo con valori massimi intorno ai 34 gradi e minime comprese tra 21/23 gradi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paurosa carambola all'incrocio: fa un filotto di schianti, 8 veicoli danneggiati. Si contano 2 feriti gravi

  • Vuole andare alla Festa del Maiale, ma sbaglia strada: fa inversione e finisce nel fosso

  • Tenta di impiccarsi alla ringhiera del balcone, salvato in extremis: grave un giovane

  • "Soffoco", l'infarto lo coglie mentre va al lavoro: salvato dalla Polizia municipale

  • Caos Sanremo, anche da Cesena critiche ad Amadeus: "Prenda le distanze da Junior Cally"

  • La Polizia arresta due fratelli sulla E-45: dovevano scontare una pena di 4 anni di reclusione

Torna su
CesenaToday è in caricamento