Bagno di Romagna, la scuola elementare aderisce al progetto "Siamo Nati per Camminare"

Il sindaco di Bagno di Romagna, Marco Baccini, inondato dalle cartoline degli oltre 200 bambini, ha deciso di rispondere immediatamente con una lettera rivolta a ciascun bambino

Anche quest’anno le classi della Scuola primaria di primo grado dell’Istituto comprensivo di Bagno di Romagna partecipano al progetto “Siamo Nati per Camminare” organizzato dall’amministrazione comunale nell’ambito del piano Regionale di sensibilizzazione delle generazioni più giovani alla mobilità lenta. Uno dei passaggi del progetto prevede che ciascun bambino scriva una cartolina al Sindaco per comunicare le proprie proposte di miglioramento del paese nell’ottica di migliorare le abitudini dei cittadini nel muoversi a piedi o in bici piuttosto che con mezzi motorizzati. Tutte le cartoline, poi, verranno esposte in una mostra che l’Amministrazione ed il personale scolastico organizzeranno negli spazi della Scuola per parteciparle alla cittadinanza.

Il sindaco di Bagno di Romagna, Marco Baccini, inondato dalle cartoline degli oltre 200 bambini, ha deciso di rispondere immediatamente con una lettera rivolta a ciascun bambino per congratularsi dell’impegno e dell’interesse manifestato verso una tematica sempre più importante e strategica per il futuro delle comunità paesane.  Con la stessa lettera Il Sindaco ha nominato i bambini "ambasciatori comunali" del valore di camminare, chiedendo di insegnare tale principio ai propri compagni ed ai cittadini più grandi. “In questo modo – scrive il Sindaco – potrete considerarVi già più grandi e maturi di quello che sembrate ogg"i.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ipotizzato abuso d'ufficio in una pratica Imu, indagato il sindaco di San Mauro

  • Cronaca

    Tassa di soggiorno al via a Cesenatico: si paga dai 30 centesimi ai 3 euro a persona

  • Cronaca

    Sfidando la crisi apre una libreria come una volta: libri come oggetti preziosi

  • Politica

    Ancora un uso improprio della Fontana Masini, Possibile: "Movida compulsiva"

I più letti della settimana

Torna su