Wine festival e Notte Romana, raddoppia l'appuntamento a Savignano

Tra le sette e le diecimila presenze stimate a serata per i due eventi che animeranno il weekend del centro storico di Savignano sul Rubicone

Raddoppia l’appuntamento e colora la città per un intero weekend l’edizione 2018 di “Savignano Wine Festival” e “Notte Romana”, la kermesse che anche quest’anno riempirà di visitatori (tra le sette e le diecimila presenze stimate a serata) il centro della storica città sul Rubicone nelle due serate di sabato 30 giugno e domenica 1 luglio. Invariata invece la compagine organizzativa che, con il coordinamento di Giorgio Mondardini, vede impegnati insieme Comune di Savignano sul Rubicone, Cna Est Romagna, Associazione Improntarte e gruppo di rievocazione storica Legio Gemina XIII.

Wine Festival, sabato 30 giugno si beve in compagnia del “Circo di Fellini”

Sarà il Maestro Federico Fellini ad ispirare l'undicesima edizione di Wine Festival, sabato 30 giugno: l’ambientazione sarà quindi vintage e magica, con la malinconica allegria tipica del circo. Dalle 19 il centro storico di Savignano sul Rubicone ospiterà le tante cantine impegnate ad offrire al pubblico i propri vini migliori, nonché le microbirrerie con le loro birre e il racconto di come vengono realizzate. Si potrà cenare nei ristoranti del centro (Sottomarino Giallo, Il Grottino, Ossteria, Retrogusto, Sale Fino) e nelle selezionate gastronomie. La Filodrammatica Lele Marini, diretta da Liana Mussoni, metterà in scena lo spettacolo itinerante "Circo Fellini Show", con testi rivisitati dai film di Fellini: La strada, La dolce vita, Lo sceicco bianco ed altri. Una ventina di attori (al via dalla Vecchia Pescheria alle 20.30) “si caleranno nella parte” affacciandosi alle finestre, intervenendo in mezzo alla gente, sbucando all'interno delle attività commerciali, comparendo come per magia negli spazi del Festival per poi riunirsi sul palcoscenico centrale, in pieno mood felliniano, indossando costumi d’epoca.

Sul palco in piazza Borghesi gli attori troveranno ad attenderli “l’istrione romagnolo” Ermanno Pasolini, impegnato ad intervistare (dalle 20.40) proprio Francesca Fabbri Fellini, nipote e unica erede per dna del regista riminese. Wine festival sarà quindi occasione, per Francesca, per presentare il suo libro “A tavola con Fellini”, un viaggio tra i sapori della tradizione emilano-romagnola e la storia del cinema mondiale con le “ricette da Oscar” della Sorella Maddalena Maddalena Fellini. Alcune ricette tratte dal libro potranno essere degustate presso l'Osteria Sottomarino Giallo.

A seguire piazza Borghesi accoglierà un altro ospite attesissimo: con “Se fossi la tua ombra mi allungherei a mezzogiorno - Storia perfetta dell'errore” Roberto Mercadini regalerà al pubblico uno dei suoi rocamboleschi monologhi, ossia "un inno allo sbaglio che migliora, alla perdita che arricchisce, alla caduta che innalza, alla difficoltà che mette le ali ai piedi, alla pecca che si rivela - infine - una forma superiore di perfezione. Introdotto da Oriano Spazzoli, Mercadini sarà ospite dell'Associazione Astrofili del Rubicone. Alle 22.30 l’immancabile appuntamento con stile e bellezza a cura di Cna Benessere e Sanità e Cna Area Est Romagna con la sfilata, sempre a tema felliniano, "La Voce della Luna". A fare da trait d’union tra spettacoli e interventi saranno le performance canore di Simona Rovida, voce locale di grande carattere.

Parallelamente il Salotto Cna, sempre in piazza Borghesi, accoglierà i suoi ospiti: alle 19 i Giovani Imprenditori Cna incontrano per un aperitivo l'Università di Bologna, alle 21 Francesca Fabbri Fellini autografa ai lettori il suo libro "A tavola con Fellini", alle 22 anteprima della Notte Romana, alle 22.30 sarà Roberto Mercadini a presentare il suo libro – già da record di vendite su Amazon – poi brindisi finale della sfilata “La voce della luna” con acconciatrici e modelle alle 23 e spettacolo conclusivo con la Filodrammatica alle 23.30. Tra gli stand Cna spiccano il FabLab, laboratorio per ragazzi con stampanti in 3d vincitore del Premio avvio d'impresa “Cna Start”, e la degustazione dei vini di “Cna in Wine” con le eccellenze delle cantine Celli Vini, Lu.Va, Podere del Nespoli, Condè, Fiorentini. Per prepararsi alla Notte Romana di domenica 1 scorrerà a fiumi il Mulsum, vino condito come nell'antica Roma, servito in degustazione gratuita dai legionari della Legio XIII.

Itineranti saranno anche le esibizioni dei trampolieri musici dell'Orchestrina Vicolo Vecchio, vera e propria “foto in bianco e nero” dei primi del ‘900, un viaggio nello spazio tempo musicale, tra valzer e folk, dall'alto di vertiginosi trampoli. Si respireranno le atmosfere di Buenos Aires in piazza Amati, per una sera Milonga sotto le stelle con lo “Street tango” proposto dai maestri Christian Santi e Agnese Franceschi e dai ballerini dell’associazione Hotango, a cui sarà affidato anche il gran finale in piazza Borghesi.

Infine i migliori vini, premiati da una giuria di Ais Romagna Cesena guidata dal sommelier Roberto Giorgini. Torna anche “La Cantina Ideale”, la collezione composta da una bottiglia di vino per ciascuna delle cantine presenti da vincere in premio alla lotteria (biglietti consegnati ogni 20 euro di spesa alle casse del festival o nei ristoranti aderenti). Il vincitore sarà proclamato sul palco dopo mezzanotte, chi non potesse rimanere fino alla fine potrà verificare il risultato sul sito www.savignanowinefestival.com o sulla pagina facebook del festival. Costo del kit calice, busta e 4 degustazioni: 10 euro, mentre le degustazioni successive costeranno 2,5 euro.

Notte Romana, domenica 1 luglio debutta il “banchetto imperiale” tra accampamenti e battaglie

Sembrerà di trovarsi in un film, per non dire in un vero viaggio nel tempo, nel suggestivo equilibrio tra spettacolarità e cultura: del resto il passaggio del Rubicone di Caio Giulio Cesare è davvero un evento epocale, che fin dalla prima edizione della Notte Romana di Savignano ha coinvolto grandi e piccoli permettendo loro non solo di divertirsi ma anche di imparare. A rinverdire i fasti dell’antica Roma sarà il gruppo di rievocazione storica Legio XIII Gemina.

Nell’alveo del Fiume Rubicone, fin dalle 19 di domenica 1 luglio, verrà allestito l’accampamento dei legionari, costituito da tende militari, strutture difensive, attrezzature da campo dell’esercito romano: il pubblico le potrà visitare e farsi raccontare dai Legionari di Cesare la vita quotidiana di un soldato dell’Antica Roma.

Nell'arena di piazza Torricino si sfideranno i gladiatori, in Piazza Amati le danzatrici ammalieranno i partecipanti, la musica delle arpe riempirà le strade. Giulio Cesare a cavallo attraverserà il Rubicone con il suo esercito, le truppe si sfideranno in una grande battaglia e, a fine serata, tutti i rievocatori sfileranno per la città in un solenne corteo.

Novità 2018 sarà il “Banchetto”, un tripudio di prelibatezze d’epoca servite proprio sul Ponte Romano. Le ricette, realizzate dal Catering Delfino, sono rigorosamente storiche, selezionate dall'archeologa Barbara Vernia, che la sera stessa accompagnerà la cena con spiegazioni e curiosità del mondo antico. Dati i posti limitati, la cena (ore 20.30) è solo su prenotazione (al numero 347 2282251 o tramite il sito e facebook del Savignano Wine Festival). Costo della cena 32 euro (24 euro bambini sotto gli 8 anni). Anche alla Notte Romana si potranno degustare i vini delle cantine e le birre dei birrifici artigianali, cenare presso i ristoratori locali e le gastronomie presenti. Infine, un nuovo partner: gli allestimenti della Notte Romana, infatti, quest’anno possono contare anche sulla collaborazione con la Pro loco di Sarsina.

L'organizzazione vede coinvolti CNA Forlì-Cesena - Area Est Romagna, il Comune di Savignano sul Rubicone – Assessorato a Cultura e turismo, Romagna Shopping Valley, l’associazione culturale ImprontArte, l’associazione di rievocazione storica Legio XIII Gemina. La direzione è a cura di Giorgio Mondardini. Gli eventi sono patrocinati da Regione Emilia Romagna, Camera di Commercio della Romagna, Associazione Italiana Sommelier Romagna e fanno parte de “La Dolce Estate 2018” di Savignano sul Rubicone. Si ringraziano i partner Romagna Banca, Cuore Buono d'Italia, Assicoop Unipol, Vivai Battistini Cesena, Radio Gamma.

L’ingresso a tutti gli eventi è libero e gratuito, info su www.savignanowinefestival.com e sulle pagine Facebook “Savignano Wine Festival” e “Savignano Viva”

Potrebbe interessarti

  • 5 trucchi per sopravvivere all'estate senza aria condizionata

  • Aperitivi all'aperto a Cesena: ecco la top 5

  • Controllo caldaie, le informazioni su pulizia e controlli fumi

  • I 5 segreti della tintarella perfetta

I più letti della settimana

  • Non rientra a casa: i familiari lo trovano in un campo sotto un trattore senza vita

  • Travolta sulle strisce mentre porta a spasso il cagnolino: inutile la corsa al Bufalini

  • Dopo lo schianto contro una macchina agricola finisce nel fosso: muore all'ospedale

  • Lattuca alza il sipario sulla nuova giunta: ecco la squadra dei suoi assessori

  • Colpito da un malore fatale in spiaggia, muore un turista svizzero

  • 5 trucchi per sopravvivere all'estate senza aria condizionata

Torna su
CesenaToday è in caricamento