Voci dell'infanzia e sfide ambientali in scena con "Tell Tale"

  • Dove
    Teatro Petrella
    Indirizzo non disponibile
    Longiano
  • Quando
    Dal 15/02/2020 al 15/02/2020
    21.00
  • Prezzo
    3 euro
  • Altre Informazioni

Fanno appello al sentimento di amore per la natura e per l’ambiente, all’immaginazione della ricerca artistica, ma anche a quella che scaturisce dall’anima dei bambini Isadora Angelini e Luca Serrani alle prese con il nuovo spettacolo Tell Tale, in scena in forma di prova aperta sabato 15 febbraio (ore 21) al Teatro Petrella di Longiano.

I due fondatori della compagnia Teatro Patalò, sono già dalla scorsa settimana impegnati a Longiano nell’allestimento del loro nuovo lavoro, grazie a una residenza che fa parte del progetto dedicato ai teatri della contemporaneità Dentro ogni ragionevole dubbio, frutto della collaborazione tra Teatro Petrella e L’arboreto - Teatro Dimora di Mondaino.

Tell Tale nasce “dalla necessità di lavorare intorno ai sentimenti contrastanti che riguardano il futuro” spiega Isadora Angelini. Lo spunto è arrivato dalla lettura di alcuni saggi che pongono questioni centrali riguardo la fine dell’Antropocene, la nostra epoca geologica. Sul palco, due figure: uno scienziato alla vigilia di una conferenza pensata per dare speranza alle nuove generazioni e la sua assistente. Ossessionato dalla ricerca di una possibile soluzione al cambiamento climatico, lo scienziato prova il suo discorso davanti ad una platea immaginaria. Dopo notti di studio incessante, la mancanza di sonno lo porta in uno stato di trance, nel quale sogni, ricordi e nozioni dialogano con lui fino ad abitare il suo corpo.
Posto unico € 3.

Da Shakespeare alle scuole

“A partire da alcune suggestioni dal Sogno di una notte di mezza estate di Shakespeare, il lavoro procede fino a un finale sorprendente, creato con l'aiuto dei nostri figli - rivelano gli autori - Abbiamo sentito la necessità di rivolgerci all'infanzia, ancora capace di cogliere lo spirito magico del mistero della vita”. Le porte al mondo dell’infanzia e dell’adolescenza sono state aperte anche coinvolgendo nel “cantiere” del progetto alunne e alunni delle scuole: dopo alcune scolaresche dell’Istituto Comprensivo di Longiano, anche alcune classi della scuola Pascucci di Santarcangelo di Romagna, che giovedì mattina, 13 febbraio, assisteranno in anteprima alle prove in Teatro. “Anche se lo spettacolo in preparazione non sarà rivolto all’infanzia, intendiamo mettere in discussione i materiali, mettendoli alla prova con un pubblico attento e perspicace. Il nostro intento è quello di raccogliere le loro visioni e impressioni e coinvolgerli nella creazione di una scena. Per poter immaginare quello che non conosciamo, abbiamo infatti bisogno di rivolgerci all’infanzia, ancora capace di cogliere lo spirito magico del mistero della vita”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • La magica notte racconta il circo Barnum con il musical "The Greatest Showman"

    • dal 22 al 23 febbraio 2020
    • teatro comunale di Cesenatico
  • "Lo Spettacolo del Cuore", il teatro che pensa alla prevenzione

    • Gratis
    • 29 febbraio 2020
    • Teatro Petrella
  • Lella Costa torna al Petrella con "Se non posso ballare… non è la mia rivoluzione"

    • solo domani
    • 20 febbraio 2020
    • Teatro Petrella

I più visti

  • Bambini e famiglie in festa con il Carnevale sul Porto Canale

    • Gratis
    • dal 23 al 25 febbraio 2020
    • porto canale di Cesenatico
  • Gran festa al Carnevale dei bambini, fra giochi, merende e spettacoli di magia

    • Gratis
    • 23 febbraio 2020
    • centro di Savignano
  • Il tour a due voci di Raf e Tozzi giunge a Cesena

    • 7 marzo 2020
    • Carisport
  • La magica notte racconta il circo Barnum con il musical "The Greatest Showman"

    • dal 22 al 23 febbraio 2020
    • teatro comunale di Cesenatico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento