Al Vidia Club la musica di Kris Roe degli Ataris

Serata imperdibile per gli amanti della musica sabato 23 gennaio al Vidia Club di Cesena. Protagonista sarà infatti Kris Roe, leader degli Ataris, storica band della scena emo-punk californiana degli anni 2000, che presenterà dal vivo in acustico l’ultimo album Hang Your Head in Hope, insieme agli altri grandi successi della sua carriera. 

Gli Ataris si fecero notare nel circuito indipendente con dischi come Blue Skies, Broken Hearts... e End is forever, prima del grande salto sotto l'etichetta Columbia Records con l'album So Long, Astoria, che li rese celebri in tutto il mondo.

In apertura, a partire dalle 22, le due band riminesi Girless & The Orphan e Ricordi?

La serata è organizzata da LP Rock Events in collaborazione con Save the Old Scene. A seguire, Dj Set con Zigna, Cece, Frau, DiegoEwo. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...



Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Potrebbe Interessarti

    • Ecco il programma dell'Università della Terza Età

      • Gratis
      • dal 20 settembre 2016 al 30 maggio 2017
      • sala CISL
    • Alla fiera "Sono Romagnolo" arrivano le Olimpiadi di maraffone

      • dal 3 al 5 marzo 2017
      • Cesena Fiera
    • "Irlanda in festa", quest'anno San Patrizio si festeggia al Carisport

      • Gratis
      • dal 17 al 19 marzo 2017
      • Nuovo Teatro Carisport

    I più visti

    • Ecco il programma dell'Università della Terza Età

      • Gratis
      • dal 20 settembre 2016 al 30 maggio 2017
      • sala CISL
    • Alla fiera "Sono Romagnolo" arrivano le Olimpiadi di maraffone

      • dal 3 al 5 marzo 2017
      • Cesena Fiera
    • "Irlanda in festa", quest'anno San Patrizio si festeggia al Carisport

      • Gratis
      • dal 17 al 19 marzo 2017
      • Nuovo Teatro Carisport
    • In malatestiana una mostra sui paesaggi rurali e urbani del territorio

      • Gratis
      • dal 27 maggio 2016 al 30 giugno 2017
      • Biblioteca Malatestiana
    Torna su
    CesenaToday è in caricamento