Una storia mai dimenticata: a teatro "I fatti della uno Bianca"

Sabato 9 febbraio, ore 21.00, al Teatro Comunale di Gambettola il sipario si apre su una piece e una prova d'attore magistrale: "Le buone maniere - i fatti della uno Bianca" con Michele Di Giacomo.

Le Buone Maniere è una storia di uomini e fantasmi, di vittime e carnefici, che scava all’interno dell’animo umano per far luce su quell’istinto animale che ci porta a compiere azioni scellerate. Lo spettacolo riapre una ferita che ha macchiato di sangue le province dell’Emilia Romagna a cavallo tra gli anni ’80 e ’90: la “Banda della Uno Bianca

Le vicende della Banda vengono rivissute attraverso la storia di uno solo dei protagonisti: Fabio Savi. All’interno di una cella da ergastolano, Savi è tormentato dalla sua coscienza, una voce che lo obbliga, come un animale in gabbia, a fare i conti con il suo passato: dall’infanzia giù al fiume, al primo colpo al Casello Autostradale di Pesaro, fino agli omicidi.
In una notte senza riposo, quella voce nella sua testa si presenta ora in carne e ossa, nei panni di un giovane alterego irriverente, che gli sbatte in faccia la verità: tutte quelle vittime ingiustificate lasciate sull’asfalto. Vittime senza un perché, che vogliono giustizia, che vogliono non essere dimenticate.
Due monologhi. Due flussi di coscienza interpretati e vissuti da un solo attore in scena.
La messinscena è giocata su atmosfere semplici e crude in cui il realismo si alterna a ricordi che evocano un tempo distante.

Biglietti interi € 12,00 – ridotti € 10,00 info e prenotazioni  392 6664211

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • “Spartan Race”: la sfida è aperta. Due giorni di gare a Cesenatico

    • dal 30 al 31 maggio 2020
    • Parco di Levante e alcune spiagge del litorale
  • Fede ed eroismo: la presentazione del libro "Van Thuan. Libero tra le sbarre"

    • solo domani
    • Gratis
    • 26 maggio 2020
    • diretta su Zoom
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento