Una lettura dei Promessi Sposi per approfondire la figura dell'Innominato

  • Dove
    Teatro Bogart
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 24/01/2020 al 24/01/2020
    21.00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Il Centro culturale “Campo della Stella” propone venerdì 24 gennaio alle ore 21:00 al Teatro Bogart di Sant’Egidio “Manzoni. Una notte illuminata”, una lettura in forma teatrale dei capitoli dedicati all’Innominato, straordinaria e simbolica figura di convertito, ne “I Promessi Sposi”.

Sarà protagonista della serata Franco Palmieri, poliedrico artista forlivese che, formatosi in seno al Teatro dell’Arca, anche attraverso la collaborazione con Giovanni Testori, si è impegnato negli anni in numerose esperienze teatrali e cinematografiche, con una particolare attenzione alle letture in forma teatrale di Dante e Manzoni.
Il ricavato dello spettacolo, ad offerta libera, sarà devoluto al progetto “Ospedali aperti in Siria” sostenuto da AVSI.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • “Vivere da cristiani in un mondo non cristiano”, se ne parla con Leonardo Lugaresi e il vescovo Camisasca

    • solo domani
    • Gratis
    • 2 luglio 2020
    • online
  • "Serenata delle zanzare": serata d'apertura con Eraldo Baldini e Giuseppe Bellosi

    • solo oggi
    • Gratis
    • 1 luglio 2020
    • Arena Cappuccini
  • “Byron boy”, il romanzo d’esordio di Luca Van Der Heide

    • solo oggi
    • Gratis
    • 1 luglio 2020
    • La Cantera

I più visti

  • Patti Smith torna in Romagna con un nuovo concerto

    • 29 luglio 2020
    • piazza Matteotti
  • Levante in concerto al Sogliano summer festival

    • 17 luglio 2020
    • piazza Matteotti
  • Niccolò Fabi passa da Cesena con il tour "Tradizione e Tradimento"

    • 25 luglio 2020
    • Rocca Malatestiana
  • Una visita per scoprire l'eterna bellezza di Villa Torlonia

    • dal 6 giugno al 25 luglio 2020
    • Villa Torlonia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento