La scienza si impara a teatro con il professor Inkapaciovich

“Il gigante buono” torna a muovere i suoi passi nel territorio del Rubicone: per cinque domeniche la rassegna di teatro per ragazzi organizzata dalla cooperativa Koinè in collaborazione con le tre amministrazioni comunali farà divertire grandi e piccoli a Savignano, Gatteo e Borghi. Dopo il successo della prima edizione, nel 2014, le migliori compagnie di teatro per ragazzi tornano a calcare i palchi della Romagna proponendo spettacoli, fiabe e narrazioni per tutta la famiglia.

Domenica la rassegna fa tappa a Gatteo, al teatro Pagliughi (via Garibaldi 6/a). Alle 16.30 il sipario si alzerà per far sì che la Combriccola dei Lillipuziani possa raccontare la storia de «Il professor Inkapaciovich e il mistero della Pietra Filosofale». Chi può essere alla ricerca della pietra filosofale in grado di donare l’eterna giovinezza se non un eccentrico professore dell’Est alle prese con mirabolanti esperimenti ai limiti del soprannaturale? Teorie assurde, strane creature, macchine del tempo: con Matteo Giorgetti e Emanuele Tumolo ce n'è davvero per tutti i piccoli grandi scienziati di ogni età, per un divertimento “scientificamente” strampalato.

La rassegna prosegue poi domenica 12 aprile in sala Allende a Savignano con la «Zuppa di favole» de La Combriccola dei Lillipuziani, mentre per il gran finale si torna al teatro Pagliughi di Gatteo domenica 19 aprile, quando la Compagnia Korekané, con Alberto Guiducci e Tiziano Paganelli, porterà in scena «Fa-vola-Re, racconti in musica e parole». Ogni spettacolo avrà inizio alle 16.30, il costo del biglietto è di 4 euro, gratuito per bambini da 0 a 3 anni. Per info e prenotazioni: bottegadelteatro@coopkoine.it - tel. 347 1790038

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • “Dall’antico all’attualità”, le donne remote e presenti di Luciano Navacchia

    • Gratis
    • dal 7 marzo al 13 aprile 2020
    • Galleria Comunale d’Arte “Leonardo Da Vinci”
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento