Sinfonie notturne nel giardino della Casa Museo Renato Serra

La suggestiva CASA MUSEO DI RENATO SERRA - dal 2015 sede delle esposizioni annuali di rilevanza culturale per la città, dedicate al progetto Fragilis Mortalitas - apre le porte del suo intimo giardino interno per ospitare, in tre serate estive, letture di poesie e racconti dalle voci degli
autori più interessanti del territorio, pubblicate da IL VICOLO editore e dalla rivista “Graphie”.

Primo appuntamento venerdì 6 luglio ore 21.00: Gianfranco Lauretano proporrà‡i "Sonetti a Cesena" e "Millenovecentottantasei", mentre Angela Fabbri leggerà alcuni haiku tratti dalla sua raccolta "Giardini di sabbia". Seguiranno poi venerdì 27 luglio le voci femminili di Naïs Aloisi e Marzia Persi, rispettivamente con "Ombre coi tacchi a spillo" e "Undici racconti".

Concluderà la rassegna, venerdì 10 agosto, la lettura del monologo teatrale "Per colui che è" di Gian Ruggero Manzoni e di Mecanìsum di Alex Ragazzini. In apertura e in chiusura di ogni incontro, a rimarcare il forte legame con l’ambiente, verranno riproposti alcuni brani cardine dell’opera di Renato Serra, già celebrati in Fragilis Mortalitas (Esame di coscienza di un letterato, Diario di trincea, Partenza di un gruppo di soldati per
la Libia). Le letture saranno intermezzate da interventi musicali.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • “Dall’antico all’attualità”, le donne remote e presenti di Luciano Navacchia

    • Gratis
    • dal 7 marzo al 13 aprile 2020
    • Galleria Comunale d’Arte “Leonardo Da Vinci”
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento