Siete Noches Festival: un ponte che unisce Cesena all'America Latina

Fino al 20 febbraio si svolge a Cesena la Prima Edizione de 7 NOCHES FESTIVAL, evento organizzato dal Conservatorio Statale di Musica Bruno Maderna di Cesena con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena e la collaborazione dell'Accademia convenzionata DIMA di Arezzo.

Martedì 16 febbraio 2016, alle ore 21, si terrà presso il Conservatorio Maderna il concerto Relendo Villa-Lobos. Saranno protagonisti sul palco Cristina Renzetti alla voce, alla chitarra e alle percussioni, Michele Francesconi al pianoforte, Gabriele Zanchini alla fisarmonica ed Emilio Galante al flauto e all'ottavino, Davide Bernaro alle percussioni e Fabio Ciminiera in veste di voce narrante. La serata è ad ingresso libero e avrà inizio alle 21.

Relendo Villa-Lobos è uno spettacolo musicale basato sulla rilettura in chiave moderna e jazzistica dell'opera del compositore brasiliano Heitor Villa-Lobos, con riarrangiamenti delle composizioni del Maestro. Come scrive Jobim, Villa-Lobos non ebbe vita facile nel Brasile degli anni Venti dove i programmi dei teatri ospitavano solo musica europea, in particolare l'Opera italiana, e non lasciavano spazio alla sua musica, così rivoluzionaria per l'epoca. Solo negli anni venti, venne riconosciuto il suo valore in patria diventando il compositore nazionale maggiormente suonato dentro e fuori dal Brasile.

Relendo Villa-Lobos si inserisce in questo viaggio a doppio senso tra Europa e Brasile: un rinnovato e moderno dialogo tra la musica colta e la musica popolare, caratteristica peculiare della sua produzione musicale. Il progetto musicale è nato da un'idea di Emilio Galante ed è stato coprodotto da Sonata Islands.

Il programma musicale ruota attorno alla rivisitazione personale delle Bachianas Brasileiras, un insieme di brani ispirati all'atmosfera musicale di Bach, considerato da Villa-Lobos come la “sorgente folclorica universale”, intermediario di tutti i popoli. Nel repertorio, la formazione inserisce anche brani di Jobim, guarda allo choro di inizio secolo, il genere di musica strumentale che nasce a Rio de Janeiro a cavallo tra Otto e Novecento e miscela le danze europee ai ritmi brasiliani, e alla musica popolare nordestina. Il programma si arricchisce infine di tre brani originali firmati dai musicisti del gruppo ispirati liberamente alle melodie e alle armonie di Villa-Lobos e degli interventi narrativi di Fabio Ciminiera.

Il festival nasce dal progetto proposto da Giorgio Albiani, docente di chitarra del Conservatorio di Cesena, e Omar Cyrulnik, docente della UNA in Buenos Aires. Partendo da musica, arti visuali, danza e storia dei popoli originari del Sudamerica "7 noches" arriverà a toccare il profondo tema dei diritti umani: una settimana di concerti, convegni, proiezioni, letture e mostre fotografiche durante le quali interverranno artisti e personalità provenienti da Cile, Brasile e Argentina, oltre ai docenti del Conservatorio Maderna e personalità italiane. Oltre all'Accademia Dima e il Conservatorio di Cesena saranno coinvolte la Corporacion Cultural de Vina del Mar organizzatrice del Concurso Internacional de Interpretacion Musical "Dr. Luis Sigall", il più importante concorso musicale in America Latina, l'Universidad de Playa Ancha di Valparaiso (Cile), UNA Universidad de las Artes de la Republica Argentinae e la Fondazione Video Nas Aldeias e Verve Galeria di San Paolo del Brasile.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Tante attrazioni in centro per le feste: la pista, i mercatini e il trenino di Babbo Natale

    • dal 23 novembre 2019 al 12 gennaio 2020
    • piazza della Libertà
  • La sfilata dei Babbi Natale In Vespa

    • Gratis
    • 21 dicembre 2019
    • partenza da piazza Costa a Cesenatico, poi arrivo nel centro di Cesena
  • Emozione e magia sospesi in aria con lo spettacolare "Piano Sky"

    • Gratis
    • 8 dicembre 2019
    • piazza Andrea Costa

I più visti

  • Nek canta il suo "gioco preferito" a Cesena

    • 19 dicembre 2019
    • Carisport
  • Casa Bufalini, una riapertura all'insegna di visite, laboratori e innovazione

    • Gratis
    • dal 5 al 7 dicembre 2019
    • Casa Bufalini
  • Tante attrazioni in centro per le feste: la pista, i mercatini e il trenino di Babbo Natale

    • dal 23 novembre 2019 al 12 gennaio 2020
    • piazza della Libertà
  • La sfilata dei Babbi Natale In Vespa

    • Gratis
    • 21 dicembre 2019
    • partenza da piazza Costa a Cesenatico, poi arrivo nel centro di Cesena
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento