"Città del mondo", a Savignano un incontro antirazzismo tra nuove generazioni

Sabato a Savignano sul Rubicone la sala Allende ospiterà la terza edizione di "Città del mondo", un momento di incontro nato e creato con un gruppo di ragazzi adolescenti italiani e stranieri del territorio

 Anche i territori della valle del Rubicone partecipano all'undicesima “Settimana d’azione contro il razzismo” ideata dall'Unar, l’Ufficio nazionale antidiscriminazioni razziali. Sabato a Savignano sul Rubicone la sala Allende ospiterà la terza edizione di “Città del mondo”, un momento di incontro nato e creato con un gruppo di ragazzi adolescenti italiani e stranieri del territorio. Slogan dell'evento è “Accendi la mente, spegni i pregiudizi”, un messaggio di superamento dei pregiudizi, di promozione del dialogo e del confronto tra culture diverse. Il titolo è stato scelto da un gruppo di giovani del territorio che propongono un dialogo fatto di suoni, musiche e parole, mettendosi in gioco per superare le discriminazioni razziali e sottolineare la ricchezza derivante da una società multietnica e multiculturale.

Sabato l'evento partirà alle 17 con il saluto degli amministratori del territorio, seguito dalla proiezione del video realizzato dai ragazzi del Centro Italia-Cina. Alle 18 spazio alla musica con il duo acustico “Piccole statue di alberi punk, poi letture animate e interventi di adolescenti di origine straniera, per dare voce alla seconda generazione di nuovi cittadini del territorio. La musica torna poi protagonista con la performance elettronica targata “Ono”, per poi cantare e brindare insieme con un aperitivo. A condurre l'iniziativa sarà Mattia Zamagni, per tutta la durata dell'evento sarà possibile visitare la mostra interattiva “Inter -azioni di pace” proposta dalla cooperativa. L'evento viene promosso dall'Asp Rubicone, in collaborazione con la Provincia di Forlì-Cesena, la Rete contro le discriminazioni della Regione Emilia Romagna e l'Unar. Info 0541 941371.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta mentre passeggia col figlio a bordo strada: muore una donna

  • La storia e i ricordi per i 50 anni di Amadori, maxi festa con 5mila dipendenti da tutta Italia

  • Violento schianto auto-scooter sulla via Emilia: grave una donna sbalzata contro il parabrezza

  • Ospedale Bufalini, nuovo riconoscimento internazionale per la Neurochirurgia

  • Cesenatico, caccia all'affare: il Comune mette all'asta quattro case

  • Dopo decenni da dipendente Ombretta si mette in proprio, ecco "La Sarta"

Torna su
CesenaToday è in caricamento