A Palazzo Dolcini arriva il blues del musicista cesenate J. Sintoni

  • Dove
    Palazzo Dolcini
    Indirizzo non disponibile
    Mercato Saraceno
  • Quando
    Dal 24/02/2017 al 24/02/2017
    21:15
  • Prezzo
    10 euro intero, 5 euro under 14 e over 65
  • Altre Informazioni
Dopo vent'anni dal primo concerto a Palazzo Dolcini, J. Sintoni torna sul palco del teatro di Mercato Saraceno venerdì 24 febbraio per raccontare con musica e parole le esperienze di questi anni, accompagnato per l'occasione da alcuni degli amici e musicisti con i quali in passato ha diviso il palco.
Cresciuto a Mercato Saraceno, chitarrista e cantante dalla solida formazione blues, Sintoni dalla metà degli anni '90 è stato leader in gruppi di matrice blues-rock e ha suonato nei più importanti club e festival d'Italia, tra i quali Pistoia Blues Festival, Black&Blue Festival, Montepulciano in Blues, Rootsway Blues Festival, Blues River Festival e Sogliano Blues. L'amore per Tom Waits e la collaborazione/amicizia con Grayson Capps spingono J.Sintoni a curare la scrittura dei testi così come l'esecuzione strumentale: come lui stesso afferma "Il blues è il fondamento della mia musica, la casa nella quale tornare alla fine di ogni viaggio; trovo però più dinamismo nelle liriche di altre forme musicali, per questo le mie canzoni nascono dalla fusione di differenti stili tradizionali".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Il tour a due voci di Raf e Tozzi giunge a Cesena

    • 7 marzo 2020
    • Carisport

I più visti

  • Annullata la festa di Carnevale sul Porto Canale

    • Gratis
    • dal 23 al 25 febbraio 2020
    • porto canale di Cesenatico
  • Annullato il "Carnevale da favola"

    • solo oggi
    • 25 febbraio 2020
    • Mercato coperto
  • Il tour a due voci di Raf e Tozzi giunge a Cesena

    • 7 marzo 2020
    • Carisport
  • Annullato "Lo Spettacolo del Cuore"

    • Gratis
    • 29 febbraio 2020
    • Teatro Petrella
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento