"Il fiume ha sempre ragione", i libri d'artista di Alberto Casiraghy e Josef Weiss e il film di Silvio Soldini

Sabato 4 maggio 2019, alle ore 18:30, alla Fondazione Tito Balestra Onlus, si terrà il terzo incontro primaverile de Le ali della libellula, rassegna a cura di Flaminio e Massimo Balestra, con l’inaugurazione della mostra “Il fiume ha sempre ragione - libri d’artista di Alberto Casiraghy e Josef Weiss” e la presentazione del film di Silvio Soldini “Il fiume ha sempre ragione”

Proprio come Johannes Gutenberg, Alberto Casiraghy ha trasformato la sua casa di Osnago in una vera “bottega” editoriale: con una vecchia macchina a caratteri mobili stampa piccoli e preziosi libri di poesie e aforismi. Non molto lontano, oltre il confine svizzero, Josef Weiss per realizzare le sue edizioni artistiche unisce la sensibilità del grafico con la tecnica del restauratore. Silvio Soldini restituisce un ritratto insieme realistico e poetico di due artisti-artigiani che hanno scelto di fare un mestiere antico in un mondo moderno e hanno conquistato il successo più grande. Imparare a tessere la più eterna delle magie, quella delle parole.

Il film ha vinto due premi del pubblico al Biografilm Festival 2016: Audience Award - Premio del pubblico al miglior film del Concorso Internazionale; Biografilm Follower Award - Premio dei Biografilm Follower al film più amato.

Al termine dell’incontro seguirà un momento conviviale (Nunc est bibendum), un brindisi insieme.

La mostra rimarrà aperta fino al 28 luglio 2019, visitabile dal martedì alla domenica e nei giorni festivi nei seguenti orari: 10-12 / 15-19

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Inaugurazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • “Spartan Race”: la sfida è aperta. Due giorni di gare a Cesenatico

    • dal 30 al 31 maggio 2020
    • Parco di Levante e alcune spiagge del litorale
  • Sulle note di Vasco Rossi: la Roxy Bar tribute band in concerto

    • Gratis
    • 5 giugno 2020
    • Jam session
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento