Alla Galleria del Ridotto le opere grafiche di Alberto Sughi donate alla città

  • Dove
    Palazzo del Ridotto
    Viale Jacopo Mazzoni, 1
  • Quando
    Dal 24/11/2018 al 03/02/2019
    i dalle 16.30 alle 19.30; il mercoledì, il sabato e la domenica anche al mattino dalle 10.30 alle 12.30; lunedì chiuso
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Dal 24 novembre al 3 febbraio la Galleria del Palazzo del Ridotto (via Mazzini 1) ospiterà la mostra delle opere grafiche di Alberto Sughi recentemente donate alla città dai figli del maestro. L'esposizione sarà visitabile tutti i giorni dalle 16.30 alle 19.30; il mercoledì, il sabato e la domenica anche al mattino dalle 10.30 alle 12.30; lunedì chiuso. L’ingresso alla mostra è gratuito.

In mostra una selezione delle 80 opere grafiche - tra litografie, serigrafie e acqueforti - che Serena e Mario Alberto Sughi hanno voluto dare in dono alla città di Cesena per ricordare il novantesimo anniversario di nascita del padre, avvenuta il 5 ottobre 1928.  Realizzate in un arco di tempo che va dai primi anni Sessanta fino al 2009, le opere costituiscono una preziosa documentazione del percorso artistico compiuto dall’artista cesenate in ambito grafico e andranno ad accrescere la collezione della Pinacoteca comunale, dove già sono conservati alcuni dipinti del Maestro.

Ad accompagnare la mostra, il catalogo ragionato dell’opera grafica di Alberto Sughi, curato da Sandro Parmiggiani ed edito dalla casa editrice Silvana, con un contributo del Comune di Cesena, che ha voluto così valorizzare la donazione ricevuta e contribuire alla promozione dell’Archivio Sughi. Il volume raccoglie e presenta per la prima volta, l’intero corpus grafico di Alberto Sughi, corredato dai testi di Marino Biondi, Franco Ferrarotti, Sandro Parmiggiani e dello stesso Alberto Sughi.

Chi è Sughi

Alberto Sughi (Cesena, 1928 – Bologna, 2012) è uno degli indiscussi protagonisti della pittura italiana nella seconda metà del Novecento, apprezzato per la sua impietosa indagine sulla condizione umana, segnata da solitudine e disincanto. I suoi affascinanti volti femminili e il rigoglio delle forme e dei colori della natura nelle sue opere, rivelano i “momenti di essere” delle persone, con tutte le loro ansie e fragilità. All’opera dipinta di Sughi sono state dedicate mostre di rilievo, con cataloghi e monografie che registrano gli interventi di importanti critici, scrittori e storici dell’arte. Informazioni: Iat tel 0547 356327 – iat@comune.cesena.fc.it – www.comune.cesena.fc.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Tra storia e ingegno: “Leonardo da Vinci al Porto Cesenatico”

    • Gratis
    • dal 2 dicembre 2018 al 31 marzo 2019
    • Museo della Marineria
  • Una mostra per imparare: gli esperimenti di Marconi, Tesla e Maxwell

    • Gratis
    • dal 16 al 24 febbraio 2019
    • sala mostre “Guidi” del centro culturale F. Fellini
  • "Emozioni in movimento", le foto di Marco Boschetti in mostra in Comune

    • Gratis
    • dal 2 febbraio al 1 marzo 2019
    • Palazzo Albornoz

I più visti

  • Sono Romagnolo 2019: gastronomia, spettacoli e folklore alla fiera dell'identità romagnola

    • Gratis
    • dal 22 al 24 febbraio 2019
    • Cesena Fiera
  • Tra storia e ingegno: “Leonardo da Vinci al Porto Cesenatico”

    • Gratis
    • dal 2 dicembre 2018 al 31 marzo 2019
    • Museo della Marineria
  • Tapas e paella valenciana con lo chef Gianfranco Capodiferro

    • solo domani
    • 20 febbraio 2019
    • Centro Sociale Anziani di Cesenatico
  • Cercasi piccoli attori per flashmob in centro

    • Gratis
    • 23 febbraio 2019
    • Corte Dandini
Torna su
CesenaToday è in caricamento