La danza contemporanea in scena con "Libra" di Silvia Bennett

Appuntamento con la danza contemporanea per le giovani generazioni al Teatro Comunale di Gambettola. Sabato 15 febbraio alle ore 17,00 va in scena "Libra" di Silvia Bennett.

Sul palco la giovane danzatrice e coreografa Silvia Bennett con il suo ultimo lavoro “Libra” realizzato per bambini a partire dai tre anni. Questo spettacolo nasce dalla collaborazione tra Silvia Bennett, danzatrice e coreografa, e Caterina Simonelli, attrice e regista, le quali trovano in questo lavoro un armonioso equilibrio tra danza e parola. 
Tutto ha inizio dal suono per poi trasformarsi in musica e divenire infine poesia. La qualità del lavoro trova le sue fondamenta in una lunga ricerca multidisciplinare iniziata in Olanda, che ha come obiettivo un avvicinamento al teatro sperimentale e interattivo da parte dei genitori attraverso gli occhi dei bambini. La storia inizia in uno stagno, tutto è scivoloso, il vento non aiuta a stare in piedi e in un gioco di equilibrio e fantasia, la protagonista porta il pubblico in un viaggio poetico ed emozionante. Insieme a lei danza una libellula di legno, Libra, simbolo di trasformazione e transizione. Libra attraversa le tempeste con tenacia, vive la maggior parte della sua vita sul fondo dello stagno per poi emergere dal fango e imparare a volare.

Silvia Bennett danzatrice, coreografa, laureata in scienze della formazione, nasce a Viareggio nel 1984, studia tecnica Nikolais, improvvisazione, release, contact e teatro. Significativo per la sua formazione artistica l’incontro con Carolyn Carlson, Paolo Mereu, Simona Bucci, Charlotte Zerbey e Alessandro Certini, con i quali studia per 5 anni. Successivamente intorno al 2008 si trasferisce ad Amsterdam dove collabora con artisti locali e internazionali.

Biglietto intero € 10,00 ridotto € 5,00.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • “Dall’antico all’attualità”, le donne remote e presenti di Luciano Navacchia

    • Gratis
    • dal 7 marzo al 13 aprile 2020
    • Galleria Comunale d’Arte “Leonardo Da Vinci”
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento