A Longiano il presepe-pastorale di Giuseppe Salvatori, la mostra pastorale e altri animali

Domenica 8 dicembre alle ore 17:30 la Fondazione Tito Balestra Onlus, in collaborazione con il Museo Internazionale del Presepio “Vanni Scheiwiller” di Castronuovo Sant’Andrea, inaugura Il Presepe-pastorale di Giuseppe Salvatori e la mostra Pastorale e altri animali.

Sarà presente l’artista. Da domenica 8 dicembre, con la collaborazione del Museo Internazionale del Presepio "Vanni Scheiwiller", nella ex Chiesa Madonna di Loreto, Giuseppe Salvatori espone il suo “presepe pastorale” realizzato nel 2016.

L’esergo che apre questa pastorale dipinta da Giuseppe Salvatori con originale sapienza compositiva, come un racconto ad occhi chiusi o una partitura musicale, con movimento moderato e idillico, pone l’accento sull'importanza della memoria e del sogno per accendere i nostri sguardi su una biografia immaginaria del Bambino che si fa Cristo. E allora, cosa è meglio della linea curva che si svolge attorno a un punto fisso per formare una spirale alta trenta centimetri e lunga duemila, non dissimile da una pellicola da distendere sequenza dietro sequenza o da una molla per orologio, pronto a battere ore, minuti e secondi, in una successione di avvenimenti concatenati che in forma progressiva e inarrestabile, avanti e indietro, figurano il mistero di cui sono espressione? Salvatori mette in scena il Natale toccando tutti i generi espressivi, rivelando e nascondendo al tempo stesso, ispirandosi a una visione simbolica della vita. […]
Ha scritto Salvatori. “Il mio presepe è tutto un flusso di coscienza o di certa narrazione ad occhi chiusi… Un lavoro di montaggio, di combinazione di quadri in sequenza per una lettura in movimento, poiché la pittura ha sempre qualcosa che anticipa e ispira la parola scritta”.

GIUSEPPE APPELLA (Da Il Presepe Pastorale di Giuseppe Salvatori, Edizioni Della Cometa, 2016)
In mostra 15 grandi disegni e una selezione di libri d’artista
La mostra rimarrà aperta fino al 31 gennaio 2020

Il presepe è accompagnato da un volumetto pubblicato dalle romane Edizioni della Cometa, con una introduzione di Giuseppe Appella, la preghiera a Gesù Bambino scritta dall'artista e le notizie biobibliografiche.

Ingresso al presepe gratuito negli orari di apertura della fondazione

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Sulle note di Vasco Rossi: la Roxy Bar tribute band in concerto

    • Gratis
    • 5 June 2020
    • Jam session
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento