Alla galleria Leonardo Da Vinci di Cesenatico arrivano le foto d'amore di Ghigo Roli

La Galleria comunale di Cesenatico “Leonardo da Vinci”, conclusa la mostra dedicata ad Arturo Zavattini, prosegue la programmazione con l'inaugurazione il 14 gennaio alle 18.00 di una doppia esposizione di opere del fotografo Ghigo Roli. Dopo Berlino, Modena e Firenze, approda ora nel suggestivo spazio di Cesenatico la mostra "I taccuini di Dio", frutto di un'originale ricerca d’autore. A Cesenatico questo gruppo di opere è accompagnato dal corpus di "D’amore e d’arte", una giocosa digressione dalla fotografia di opere d’arte.
 
Forte di un'esperienza che spazia dalla fotografia naturalistica al réportage geografico sino a quella grande scuola di armonia che è la fotografia di opere d’arte, con "I taccuini di Dio" Ghigo Roli sembra voler suggerire che in natura anche le forme più umili possano celare una rivelazione. L’autore esplora con perizia forme naturali con una luce incantata che scava i soggetti provenendo da ogni direzione. Il mondo animale e vegetale si rivela così come espressione formale di concetti matematici e geometrici: sezioni auree, frattali, automi cellulari e paraboloidi iperbolici sono lo spartito su cui prende forma, attraverso le immagini del fotografo, una musica fatta di ricci di mare, cavolfiori e altre piccole meraviglie. Un’armonia segreta che allude a un immenso ma decifrabile algoritmo, un’Anima Mundi sempre in un equilibrio dinamico tra Ordine e Caos, tra entropia e armonia. Anche le fotografie della mostra sono rettangoli aurei, e le misure dei loro lati (34 x 55 cm e 55 x 89 cm) appartengono alla successione di Fibonacci.

Nella seconda parte della mostra "D’amore e d’arte" le opere d’arte escono dallo spazio rigoroso della rappresentazione fotografica realizzata per libri e cataloghi per diventare materia di una esplorazione curiosa, costruita su accostamenti, dettagli, richiami nei quali si coglie l’eco delle analoghe provocazioni di artisti come Man Ray, Duchamp, Warhol.

Durante la mostra sarà attivo all’interno della Galleria comunale il bookshop “Galleria Leonardo da Vinci. Libri e caffè”, che realizzerà alcune iniziative culturali a contorno, come visite guidate e incontri con l’autore.

Da molti anni Ghigo Roli si dedica professionalmente al réportage di geografia e viaggi e alla fotografia di opere d’arte e architettura. Le sue campagne fotografiche sono confluite in servizi per le maggiori riviste italiane e straniere e in alcune decine di libri. Nell’ambito dei beni culturali, è specializzato nella fotografia gigapixel, che consente la riproduzione dell’opera in grandezza naturale. In questo settore, il suo ultimo lavoro è la restituzione in scala 1:1 di tutti i 2.500 mq di affreschi della Cappella Sistina.

Apertura il sabato (orario 9-13 e 15-20) e la domenica (orario 9-20).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Colonie per l’infanzia sulla riviera romagnola: una mostra su pedagogia e architetture di regime

    • Gratis
    • dal 1 al 16 febbraio 2020
    • Museo della Marineria
  • "Ciak si mangia", 70 anni di cinema da assaggiare in una doppia mostra

    • Gratis
    • dal 24 gennaio al 23 febbraio 2020
    • Biblioteca Malatestiana e cinema San Biagio
  • Le carte di Seneca esposte per un mese alla Biblioteca Malatestiana

    • dal 1 al 29 febbraio 2020
    • Biblioteca Malatestiana

I più visti

  • "Longiano in Love": si festeggia l'amore con musica, visite, cioccolata e tanti piatti gustosi

    • Gratis
    • dal 14 al 16 febbraio 2020
    • centro storico di Longiano
  • Partono le cene al buio: 3 appuntamenti a tavola per "accendere" gli altri sensi

    • solo domani
    • 17 febbraio 2020
    • Bistrò 500
  • Colonie per l’infanzia sulla riviera romagnola: una mostra su pedagogia e architetture di regime

    • Gratis
    • dal 1 al 16 febbraio 2020
    • Museo della Marineria
  • Escursione in una location suggestiva, trekking e racconti a Nasseto

    • solo oggi
    • 16 febbraio 2020
    • Nasseto
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento