Dopolavoro Theatro: improvvisazioni teatrali sul folclore e la memoria

Domenica 16 giugno alle ore 16, in occasione della giornata Terra e Memoria, l'associazione Theatro presenta lo spettacolo "Dopolavoro Theatro" presso l'arena del Parco della Pace e della Resistenza. Spettacolo gratuito.

Uno spettacolo di improvvisazione teatrale in cui gli attori esploreranno insieme al pubblico momenti di vita legati alla memoria, alla resistenza e al folclore locale, costruendo sul momento storie divertenti, emozionanti e coinvolgenti, attraversando o sfiorando, con delicatezza e con il rispetto dovuto, alcuni momenti legati a questi luoghi.
Vedremo storie di pura fantasia, ambientate nell'epoca della resistenza, tra momenti di vita comune e storie di personaggi inventati, un' interessante miscela di realtà e immaginazione.

L'intera giornata, a partire dalle ore 9, prevede una serie di interessanti eventi legati alla memoria del luogo.

PROGRAMMA:

Ore 9.00 - RANCHIO
Partenza della camminata per casa comando di
Campofiore, guidata dal CAI Cesena

Ore 9.45 - PIEVE DI RIVOSCHIO
Partenza della camminata alla volta della Casa comando di Campofiore

11.30 - CASA COMANDO DI CAMPOFIORE
Musiche del Coro spontaneo individuale
Interventi di:
Assessore Comune di Sarsina
Enrico Salvi, Pres. Coord. prov. per i luoghi della memoria
Giuseppe Masetti, Storico e direttore lstoreco di Ravenna

Ore 12.30 - Rientro a Pieve di Rivoschio con i pulmini messi a disposizione dall' Auser Cesena

Ore 13.00 - Pranzo presso la sede della Pro Loco a cura dell' Auser Cesena (Per il pranzo si chiede un contributo di almeno 5 euro)

Ore 15.30 - PARCO DELLA PACE E DELLA RESISTENZA
Visita all'esposizione dell'artista Lucio Cangini
Musiche del Coro spontaneo individuale
Interventi di:
Miro Gori, Presidente Anpi Forlì-Cesena
Piero Piraccini, Relatore della Tavola della Pace

Ore 16.00 Spettacolo: DOPOLAVORO THEATRO
improvvisazioni teatrali sul folclore e la memoria

Per tutta la giornata, nella sede della Pro Loco sarà visibile (R)Esistere! mostra estemporanea di opere video e fotografia dedicata allo sguardo di quattro artiste donne sui fatti storici e sui monumenti rievocativi, fondanti della Repubblica italiana. Artiste: Myriam Lambert (Canada), Marie-Claude, Gendron (Canada), Manuela Campana e Michela Mariani. A cura di Anton Roca. A fine giornata è possibile visitare lo Spazio RAD'ART project, in via Mulino di sopra, 6 a San Romano, dove sarà esposta una versione speciale del progetto di residenza dell'artista canadese Caroline Gagné.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • “Spartan Race”: la sfida è aperta. Due giorni di gare a Cesenatico

    • dal 30 al 31 maggio 2020
    • Parco di Levante e alcune spiagge del litorale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento