David Riondino omaggia tra parole e musica il poeta Marino Moretti

Due grandi artisti del teatro e della musica, domenica 7 luglio alle ore 21.00, nella suggestiva cornice di Piazza delle Conserve, danno vita ad uno splendido Omaggio a Marino Moretti. David Riondino, assieme al musicista Patrizio Fariselli che lo affianca alle tastiere, si esibiscono infatti in uno spettacolo dedicato al poeta di Cesenatico, scrittore capace di misurarsi con tutti i generi letterari, e tuttavia insuperabile nella sua produzione in verso che appartenne in una prima fase al cosiddetto periodo Crepuscolare con le celebri raccolte delle Poesie scritte col lapis e del Giardino dei frutti, fino all’ultima stagione che si chiuse con Le poverazze e Il diario senza le date. Sempre segnato, nella sua appartenenza alla terra di Romagna, da una cifra e da un amore felicemente pascoliano.

David Riondino unisce alla sua raffinata conoscenza della poesia di Marino Moretti le sue doti di interprete e grande affabulatore, accompagnato dalla musica di Patrizio Fariselli, pianista e compositore legato indissolubilmente alla importantissima esperienza degli Area.

“A 40 dalla morte Cesenatico ricorda uno dei poeti e uomini di cultura che hanno segnato il secolo scorso” – così intervengono il Sindaco Matteo Gozzoli e l’Assessore alla Cultura Emanuela Pedulli – “Grazie a Marino Moretti e alla sua sorella Ines oggi Cesenatico vanta una delle case d’artista più importanti del territorio, un luogo dove diffondere e tramandare il suo lascito”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • “Spartan Race”: la sfida è aperta. Due giorni di gare a Cesenatico

    • dal 30 al 31 maggio 2020
    • Parco di Levante e alcune spiagge del litorale
  • Sulle note di Vasco Rossi: la Roxy Bar tribute band in concerto

    • Gratis
    • 5 giugno 2020
    • Jam session
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento