Teatro Bonci, si snoderà da dicembre a maggio la rassegna per ragazzi

In cartellone, 30 spettacoli per un totale di 79 rappresentazioni per i quali sono pervenute circa 14.000 prenotazioni di ragazzi e insegnanti di ogni ordine e grado

Dal 5 dicembre al 19 maggio 2017 nei quattro teatri di Cesena - il Bonci, il Verdi, il Bogart e il Comandini - saranno allestiti 30 spettacoli per un totale di 79 rappresentazioni per i quali sono pervenute circa 14.000 prenotazioni di ragazzi e insegnanti che l’organizzazione provvederà, come sempre, a gestire anche nel trasporto da scuola a teatro e viceversa. Il prezzo del biglietto comprensivo di trasporto è di 7 euro per le scuole dei Comuni che contribuiscono alla rassegna e di 9 euro per gli altri, mentre il prezzo del biglietto senza trasporto è di 4 euro.

Lunedì 5 dicembre (ore 10) si avvia quindi, in anteprima, la rassegna di Teatro ragazzi 2017 organizzata dal Teatro Bonci di Cesena: in scena, nell’ambito di Osservatorio Màntica, il concerto/spettacolo Esercizi per voce e violoncello sulla Divina Commedia di Dante, di Chiara Guidi (voce) e Francesco Guerri (violoncello), presentato al pubblico adulto domenica 4 dicembre (ore 18).
 
I numeri della rassegna restano molto importanti e la qualificano come la più estesa tra quelle organizzate dai teatri pubblici del territorio: i Comuni coinvolti, aumentati rispetto all’edizione precedente, sono 25 e rappresentano pienamente la cosiddetta area vasta romagnola. Hanno aderito, scegliendo gli spettacoli da un ampio catalogo di proposte elaborate dal Teatro Bonci, scuole dai Comuni di Bagno di Romagna, Bellaria-Igea Marina, Bertinoro, Borghi, Cervia, Cesena, Cesenatico, Coriano, Forlì, Forlimpopoli, Gambettola, Gatteo, Mercato Saraceno, Montiano, Longiano, Ravenna, Rimini, Roncofreddo, San Mauro Pascoli, Santarcangelo, Santa Sofia, Sarsina, Savignano, Sogliano e Verghereto.
 
Nell’ambito della rassegna la Societas presenta altre tre titoli che rientrano nel programma primaverile di Puerilia: Fiabe giapponesi, Legami e La pietra dello scandalo. Da segnalare sul territorio anche il ruolo produttivo del Conservatorio “Bruno Maderna” di Cesena, che ogni anno allestisce concerti e/o operine a partire da esigenze didattiche interne e che tuttavia si intersecano con le programmazioni degli istituti scolastici partecipanti i cui allievi vengono coinvolti direttamente nella realizzazione del progetto. Quest’anno il Conservatorio propone un concerto che nelle intenzioni del Teatro dovrà divenire di repertorio perché si tratta dell’avvicinamento degli ascoltatori alla musica sinfonica eseguita dal vivo. Il titolo è Guida semiseria ad uso del giovane all’ascolto dell’Orchestra sinfonica (e tanto altro…).
 
Altri tre titoli promossi e fortemente voluti dal Teatro sono: Magnifiche presenze di Michele Di Giacomo che, in collaborazione per le musiche con il Conservatorio e con la Compagnia Alchemico Tre, condurrà gli spettatori in un viaggio all’interno della storia del Teatro e delle sue stagioni (il titolo si inserisce nelle celebrazioni per il 170esimo del Bonci); La bomba, titolo originale di teatro-scienza di Roberto Mercadini in collaborazione con Emanuele Marchesini e l’Associazione Mikra; L’incanto e lo stupore di un cavaliere errante alla ricerca della sua amata con il quale si porta a compimento il Progetto Don Chisciotte, curato e sostenuto dal Comune di Cesena nell’ambito del 170esimo del Teatro.
 
Fra gli spettacoli prodotti dalle scuole e associazioni locali meritano una citazione i lavori della Bottega del Teatro del Rubicone con Lusiana Battistini, di Maurizio Mastrandrea con l’Istituto Via Pascoli di Cesena, di Donatella Missirini e Luciana Berretti con l’Auser e di Denio Derni con la Compagnia Sartoria Teatrale. In programma anche l’Associazione Liberamente e la Compagnia Fuori Scena di Fabiola Crudeli.
 
La stagione di Teatro ragazzi 2017, organizzata dal Teatro Bonci, è promossa da Emilia Romagna Teatro Fondazione e dal Comune di Cesena. La Banca Popolare dell’Emilia Romagna è lo sponsor ufficiale.

info: www.teatrobonci.it
  
prezzi dei biglietti comprensivi del trasporto
per le scuole del Comune di Cesena e degli altri che contribuiscono al trasporto € 7
per le scuole degli altri Comuni aderenti € 9
per le scuole che non usufruiscono del trasporto € 4

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pochi metri poi lo schianto, l'ultimo volo di Paolo: la passione smisurata per il deltaplano

  • Lastre di cemento si staccano dal cavalcavia e si forma un buco di un metro e mezzo: E45 chiusa

  • Lo schianto col deltaplano non gli dà scampo: uomo morto sul colpo

  • Incubo per una 11enne: entra in casa e si trova di fronte i ladri

  • Litiga con la madre e tenta il suicidio: 20enne salvato in extremis

  • Migliaia di uccelli sulla città, cinguettio assordante e auto bersagliate dal guano: la spiegazione del fenomeno

Torna su
CesenaToday è in caricamento