“I love Cesuola. Gli appuntamenti del cuore”: L’Associazione Penelope si racconta

Curata da Monica Briganti e patrocinata dal Comune di Cesena, la rassegna è realizzata dal quartiere Cesuola in collaborazione con l’Associazione culturale “Quinte dimensioni” e il Teatro delle Lune.

Lunedì alle ore 21, nella sede del quartiere Cesuola (in via Ivo Giovannini 20, a Ponte Abbadesse), la rassegna “I love Cesuola. Gli appuntamenti del cuore” ospiterà l’Associazione Penelope, che si presenterà a 13 anni dalla sua fondazione in Emilia-Romagna, raccontando il percorso fatto finora e le sue finalità. Ad introdurre la serata con la sua testimonianza sarà Marisa Degli Angeli, mamma di Cristina Golinucci, la ragazza scomparsa da Cesena il 1 settembre 1992.

Si deve a Marisa l’idea di dare vita alla sezione Emilia Romagna di Penelope, di cui riveste il ruolo di presidente. Accanto a lei,  a moderare l’incontro sarà Paola Pedrelli, vicepresidente di Penelope. Nel corso della serata verranno illustrati gli obiettivi raggiunti dall’associazione nell’ambito della ricerca delle persone scomparse nella regione.

Curata da Monica Briganti e patrocinata dal Comune di Cesena, la rassegna è realizzata dal quartiere Cesuola in collaborazione con l’Associazione culturale “Quinte dimensioni” e il Teatro delle Lune. Ingresso libero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La notte trasgressiva a tre col transessuale finisce a sassate: nei guai coppia di fidanzati

  • Vinse 500mila euro al gratta e vinci, ora apre un'osteria "come quelle di una volta"

  • Operazione incredibile al "Bufalini": musicista operato al cervello mentre suona il pianoforte

  • Savio in piena, frane in collina ed allagamenti in riviera: il maltempo fa paura

  • La colpisce con lo specchietto mentre cammina sul ciglio della via Emilia: anziana ferita

  • Scirocco e alta marea a Cesenatico, gli stabilimenti spariscono. "Acqua in strada a Valverde"

Torna su
CesenaToday è in caricamento