Giulia Gori suona il “tema di Giulietta” a Verona e sulla Rai

Un nuovo e importante traguardo raggiunto dalla giovane pianista.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CesenaToday

Giulia Gori, la sedicenne pianista di Longiano che frequenta il conservatorio Tartini di Trieste sotto la guida del concertista internazionale Giuseppe Albanese, sarà l'ospite pianista ad aprire l'evento musicale patrocinato dalla città scaligera "Giulietta Loves Romeo" domenica 26 febbraio nel prestigioso auditorio del palazzo della Gran Guardia. Giulia eseguirà il brano inedito per piano solo "Juliet's Theme", il tema di Giulietta, composto e prodotto per l'occasione dal patron Angelo Valsiglio già autore e produttore di artisti internazionali quali Laura Pausini, Ivana Spagna, Raffaella Carrà, Raffaella Cavalli. Il brano sarà la prima traccia del CD "Giulietta e Romeo, prodotto da Manon e distribuito dalla Self. L'esecuzione pianistica verrà accompagnata da una coppia di giovani danzatori classici che rappresenteranno Giulietta e Romeo insieme ad altre otto coppie di ballerini del Laboratorio Danza Verona; le azioni sceniche saranno a cura del Teatro della Rosa. Come importante elemento scenografico verrà proiettato il video del brano prodotto dalla Media Play Italia.

Dopo il quadro d'apertura seguirà l'esibizione degli artisti del contest canoro lirico e pop alla presenza di autorevoli responsabili dell'AFI, associazione fonografici italiani. La conduzione e la regia teatrale saranno a cura di Gianfranco Gori. L'evento sarà ripreso dalla troupe della RAI e uno speciale "Gulp Music" verrà trasmesso in anteprima Sabato 4 Marzo alle 12.10 e Domenica 5 alle 12.35 su RaiGulp canale 42 del digitale terrestre. "Ringrazio tutti gli organizzatori per avermi invitato. E' meraviglioso debuttare a Verona di fronte all'Arena con il brano dedicato a Giulietta - afferma Giulia Gori - Da sempre a casa mi chiamano "Giulietta" e l'anno scorso, quando ho visitato per la prima volta la città, ho voluto provare l'emozione di affacciarmi dal famoso balcone, ho respirato l'atmosfera della leggenda e ho espresso tre desideri "segreti"; devo ammettere che due si sono già realizzati. Nell'attesa che si avveri presto anche il terzo chiuderei con una domanda: "Ma tu chi sei che avanzando nel buio della notte inciampi nei miei più segreti pensieri?" ( Nella foto: il Maestro Giuseppe Albanese e Giulia Gori )

I più letti
Torna su
CesenaToday è in caricamento