Omaggio a Rainer Werner Fassbinder Proiezione di “La paura mangia l’anima”

Prosegue al cinema San Biagio l’omaggio al regista Rainer Werner Fassbinder. Giovedì 10 dicembre, alle ore 17, sarà proiettato il film  “La paura mangia l’anima”, girato a Monaco nel 1973 (durata 93 minuti).

Prosegue al cinema San Biagio l’omaggio al regista Rainer Werner Fassbinder. Giovedì 10 dicembre, alle ore 17, sarà proiettato il film  “La paura mangia l’anima”, girato a Monaco nel 1973 (durata 93 minuti).
Conosciuto in Italia anche con il titolo “Tutti lo chiamano Alì”, il film racconta la vicenda di Emmi, vedova sessantenne e con figli sposati, che una sera incontra in un bar Alì, immigrato marocchino più giovane di lei di vent’anni, e decide di sposarlo. Questo getta nello scompiglio figli, nuore, fornitori, condomini e compagne di lavoro.
Ingresso 3 euro.
La rassegna che terminerà il 17 dicembre con la pellicola “Il matrimonio di Maria Braun”, è realizzata da Centro Cinema Città di Cesena, Cineclub Image e teatro Bonci.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fermato dalla Polizia, la scusa è incredibile: "Sto andando a curare un amico ferito da uno squalo"

  • Tenda nel parcheggio del Bufalini, Cesena tra le prime città a sperimentare i tamponi "drive-through"

  • Cesena, Gambettola e Mercato Saraceno: un bollettino nero con altri decessi

  • Rimini si blinda, varchi d'accesso in 16 strade di comunicazione con il cesenate

  • Coronavirus, 199 i malati: 4 in Rianimazione. La mappa del contagio nei comuni nel cesenate

  • San Cristoforo piange l'ultima vittima del Coronavirus: "Era socievole e attivo nel volontariato"

Torna su
CesenaToday è in caricamento