Un weekend alla scoperta dei borghi di eccellenza: Longiano "apre" ai turisti

  • Dove
    centro storico
    Indirizzo non disponibile
    Longiano
  • Quando
    Dal 03/10/2015 al 04/10/2015
    vedi programma
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Un weekend alla scoperta dei borghi di eccellenza dell’Emilia Romagna: sabato e domenica si tiene “Borghi Aperti”, un’iniziativa promossa dall’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani dell’Emilia-Romagna, che comprende tutti i riconoscimenti d’eccellenza dei borghi della Regione, col patrocinio di Expo Emilia Romagna e Expo Padiglione Italia, a suggello della presenza dei borghi dell’Emilia-Romagna a Expo 2015.

Nel primo weekend di ottobre si terranno eventi, animazioni, mostre, visite guidate, aperture straordinarie dei luoghi storici, trekking e degustazioni golose, e Longiano, Bandiera Arancione del Touring Club fin dal 2005, non poteva mancare a questo importante appuntamento.
Protagonista sarà la cultura. Sarà possibile, infatti, addentrarsi nella storia longianese visitando nel pomeriggio i vari musei cittadini: Galleria delle Maschere, Museo d’Arte Sacra, Museo della Ghisa, Museo del Territorio. Aprirà le sue porte sia alla mattina (10-12) che al pomeriggio (15-18) anche il magnifico Castello di Longiano, oggi sede permanente della Fondazione Tito Balestra, galleria d’arte moderna e maggior centro culturale attivo nella città di Longiano.

L’assessore al Turismo, Cristina Minotti, sottolinea che «in questi anni c’è stato tanto lavoro sulla qualificazione turistica di Longiano, e aderire a questo progetto in rete è un’ottima opportunità per far accrescere maggiormente la visibilità sulla nostra città, ma non solo: anche su tutto il territorio romagnolo». In più, nei giorni dedicati ai “Borghi Aperti” si terranno anche due importanti eventi per la città di Longiano: sabato si svolgerà “Longiano per la Pace”, una giornata dedicata all’incontro tra popoli, culture e religioni, con una “camminata pacifica”, cena con specialità culinarie multietniche e spettacoli di musica e danza da vari Paesi del mondo.

Sabato e domenica inoltre è in programma la tradizionale Sagra dell’Uva “Vitis Vinifera in Festa”, che prevede anche, nel corso della mattina di domenica, la “Camminata della vendemmia” con sosta raccolta uva per la pigiatura pomeridiana, e a seguire lo storico palio con giochi della tradizione Romagnola. Non mancherà lo stand gastronomico con le specialità locali, per far gustare a tutti i visitatori i prodotti locali del borgo ed inoltre piatti a tema per la sagra. Inoltre, per le vie di Longiano sarà possibile visitare un interessante mercatino degli hobbisti e dei produttori. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • “Dall’antico all’attualità”, le donne remote e presenti di Luciano Navacchia

    • Gratis
    • dal 7 marzo al 13 aprile 2020
    • Galleria Comunale d’Arte “Leonardo Da Vinci”
  • 30 anni di Punkreas in concerto a Cesena

    • solo oggi
    • 28 marzo 2020
    • Vidia Club
  • Sospesa la mostra "Carceri d'invenzione" di Giambattista Piranesi

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 22 febbraio al 29 marzo 2020
    • Galleria del Ridotto di Cesena
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento