"Bandidos e balentes", un film dalla Sardegna al cinema Aladdin di Cesena

L'associazione culturale "sardi in Romagna" martedì 14 marzo porta il film "Bandidos e balentes", del giovane regista Fabio Mulas, al cinema Aladdin di Cesena alle ore 20:30. Si replicherà martedì 21 sempre all'Aladdin e al multisala Le Befane il 27 e il 28 marzo.

Ambientato nella Sardegna anni 50, il film racconta episodi di un paese non definito dell'entroterra, legato alla faida e al banditismo di quegli anni. In un susseguirsi di colpi di scena, si passa da fatti di vita quotidiana dell'epoca a scene che descrivono alcuni sequestri avvenuti in quel periodo. Attraverso il racconto ci si immerge in una natura spettacolare, dove i monti dell'entroterra la fanno da padrone, dove i rifugi dei banditi sono le "domus de Janas" ed i classici "pinnettus". La figura della donna legata al matriarcato ha un ruolo importante: tutto ruota attorno alla figura di Mintonia, vedova e madre di Angheledda e Bobore. Lei stessa infatti è vittima di tale piaga, avendo perso marito e figlio per mano di alcuni banditi. Il finale aperto lascia al pubblico una libera interpretazione e una riflessione sull'atteggiamento di Mintonia e del figlio Bobore che ad un certo punto prendono una decisione che stravolgerà la loro vita.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • "Malatesta Short": il festival dei cortometraggi torna in città

    • dal 25 al 27 marzo 2019
    • Cinema Eliseo

I più visti

  • Lo spettacolo dei giganti dell'aria: torna il Festival delle Mongolfiere

    • dal 6 al 14 aprile 2019
    • Ippodromo Cesena
  • I Nomadi portano 55 anni di successi a Cesena

    • 22 marzo 2019
    • Carisport
  • Rock, radio e underground: “L’Onda Perfetta” degli anni '80 e '90 a Cesena

    • Gratis
    • dal 10 marzo al 7 aprile 2019
    • Biblioteca Malatestiana
  • Tra storia e ingegno: “Leonardo da Vinci al Porto Cesenatico”

    • Gratis
    • dal 2 dicembre 2018 al 31 marzo 2019
    • Museo della Marineria
Torna su
CesenaToday è in caricamento