Azzurrina protagonista dell'ultimo appuntamento con "Aperitivo in giallo"

Associazione Agt Guide Turistiche della Romagna, in collaborazione con l’Agriturismo Locanda Antiche Macine, promuove la rassegna “Aperitivo in giallo… Cronache in nero”, dedicata a cronache di delitti e celebri gialli del passato, vicende ancora in parte circondate da un alone di mistero.

Domenica 4 febbraio alle ore 17.30 ultimo appuntamento, con la scrittrice Paola Amadesi che parlerà di “Il mistero della bambina scomparsa, la leggenda di Azzurrina”.

Il racconto della relatrice sarà seguito da aperitivo a cura di Agriturismo Locanda Antiche Macine

L’iniziativa si svolge presso l’Agriturismo Locanda Antiche Macine, in via Provinciale Sogliano n. 1540, a Montalbano di Santarcangelo di Romagna, sulle prime colline di Savignano. I posti sono limitati, per informazioni e prenotazioni: tel. 338 4778871, e-mail ass.agtromagna@gmail.com 

www.agtromagna.blogspot.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Si scopre il potere dei colori per il proprio benessere

    • solo domani
    • 8 luglio 2020
    • Parco Ippodromo
  • Al Centro donna le donazioni raccolte con l'ultima "Wi Run"

    • Gratis
    • 15 luglio 2020
    • Gelaterie Leoni
  • Cesenatico Noir: due giorni da brivido con Carlo Lucarelli, Grazia Verasani e altri autori

    • Gratis
    • dal 24 al 25 luglio 2020
    • teatro all’aperto in Largo Cappuccini

I più visti

  • Patti Smith torna in Romagna con un nuovo concerto

    • 29 luglio 2020
    • piazza Matteotti
  • Levante in concerto al Sogliano summer festival

    • 17 luglio 2020
    • piazza Matteotti
  • Niccolò Fabi passa da Cesena con il tour "Tradizione e Tradimento"

    • 25 luglio 2020
    • Rocca Malatestiana
  • Una visita per scoprire l'eterna bellezza di Villa Torlonia

    • dal 6 giugno al 25 luglio 2020
    • Villa Torlonia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento