"Un Talento per la Scarpa": ben 139 giovani stilisti partecipano al concorso

Al vincitore va un periodo formativo nella scuola del Cercal e uno stage in una delle aziende di Sammauroindustria (Casadei, Gianvito Rossi, Giuseppe Zanotti, Pollini, Sergio Rossi)

Europa, Nord e Sud America, Asia. Arrivano da ben quattro Continenti i partecipanti al Concorso internazionale per giovani stilisti “Un Talento per la Scarpa”, promosso da Sammauroindustria. L’edizione della maggiore età, la XVIII°, dedicata alla “Grande bellezza: da Venere a Marlyn Monroe”, ha visto la partecipazione di 139 giovani (la scorsa edizione 125). Notevole la partecipazione estera, in tutto 57 da diverse nazionalità. Più nel dettaglio, Nord America (Messico), Sud America (Colombia, Brasile e Venezuela), Europa (Belgio, Romania, Svizzera, Spagna, Inghilterra), Asia (India e Thailandia). Per quanto riguarda le scuole, 5 sono quelle partecipanti, 4 italiane e una messicana.

Al vincitore va un periodo formativo nella scuola del Cercal e uno stage in una delle aziende di Sammauroindustria (Casadei, Gianvito Rossi, Giuseppe Zanotti, Pollini, Sergio Rossi). In quel periodo formativo riceverà un rimborso di 4mila euro. Il nome del vincitore sarà comunicato nel corso della premiazione, prevista il 22 giugno a San Mauro Pascoli. "Siamo soddisfatti della partecipazione a questa edizione, ancora una volta con numeri in crescita – afferma il presidente di Sammauroindustria, Miro Gori -. Un Talento per la scarpa conferma la sua vocazione internazionale, tanto da registrare un 40 per cento di partecipanti oltreconfine. Se ciò non bastasse nelle edizioni scorse 9 sono stati i vincitori stranieri, 8 quelli italiani. È un concorso che non ha paura degli steccati, specchio delle imprese del nostro distretto della scarpa: aperte al mondo globale, saldamente ancorate a San Mauro". 

Potrebbe interessarti

  • 13 utilizzi del bicarbonato di sodio che ancora non conoscete

  • Il "metodo 333" per un guardaroba ordinato e completo di tutto

  • Pesciolini della carta: cosa sono e come liberarsene

  • Aspettare tre ore prima di fare il bagno dopo mangiato: tutta la verità

I più letti della settimana

  • Tragico incidente in via Dismano: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Dopo la strage di via Dismano un altro dramma stradale: un morto e tre feriti in uno scontro frontale

  • Auto travolge un corridore: è grave. Ferito identificato dopo l'appello sui social

  • Scene da panico a Valverde: colpisce un taxi e due auto e prova a scappare, arrestato

  • Una fusione di tradizioni: dopo 27 anni la storica osteria in centro cambia gestione

  • Pericolo pubblico al volante: guida ubriaco fradicio, senza assicurazione e senza patente

Torna su
CesenaToday è in caricamento