Technogym, il 2019 parte bene: "Fatturato in crescita". L'azienda 'sfonda' in Cina e Nordamerica

"Registriamo forti crescite nelle aree ad alto potenziale come il Nord America (+25%) e la Cina (+16%)"

“Dopo i buoni risultati del 2018 anche nel primo trimestre del 2019 Technogym cresce più del mercato di riferimento. In Europa, l’area geografica per noi più significativa in termini di volumi di vendita, continuiamo a crescere più del mercato e ad allo stesso tempo registriamo forti crescite nelle aree ad alto potenziale come il Nord America (+25%) e la Cina (+16%)". Lo afferma con soddisfazione Nerio Alessandri, Presidente e Amministratore Delegato del colosso cesenate del fitness.

Il Consiglio di Amministrazione di Technogym, ha appena esaminato i ricavi consolidati dei primi tre mesi dell’esercizio 2019.  Dopo la crescita del fatturato registrata nel 2018, l’azienda mette a segno, anche nei primi tre mesi del 2019, un incremento dei ricavi consolidati del 5,4% rispetto al primo trimestre del 2018. A cambi costanti la crescita è del 3,5%.

Le vendite nei primi tre mesi del 2019 si sono attestate a 131,5 milioni di Euro contro i 124,7 milioni registrati nello stesso periodo del 2018. Di particolare rilievo la crescita delle vendite registrata nei mercati ad alto potenziale per lo sviluppo futuro - Nord America (+24,8%) e MEIA (+14,6%) – ed in Europa (+4,3%).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Gruppo Technogym continua a crescere secondo i piani aziendali in tutti i principali mercati di maggiore interesse: Europa, Nord America e Apac. In linea con l’andamento degli ultimi esercizi si segnala una crescita rilevante in Nord America (+24,8%), mercato strategico per lo sviluppo futuro dell’azienda. Prosegue la crescita in Asia, Medio Oriente ed in Europa, la principale area geografica. In linea con le aspettative il risultato dell’Italia, che sconta il risultato eccezionale del 2018.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre va in bici viene colpito da un'auto: è gravissimo

  • Il bar è in regola ma la segnalazione per l'allargamento fa infuriare i titolari: "Ci fermiamo"

  • Dopo il lockdown il bar non riapre più: "A queste condizioni non possiamo andare avanti"

  • In funzione da lunedì, ecco dove saranno i 3 T-Red: "Per ridurre gli incidenti negli incroci pericolosi"

  • Incornato da un toro, anziano soccorso con l'elicottero del 118 e in gravi condizioni

  • Drammatico schianto nella notte sull'A14: perde la vita un cinquantenne

Torna su
CesenaToday è in caricamento