"Un Talento per la Scarpa": ancora un mese di tempo per iscriversi al concorso

È prevista anche una particolare menzione alle scuole che si distinguono per numero e qualità degli elaborati presentati dagli studenti. La partecipazione è gratuita, riservata ai giovani nati dopo il 31 dicembre 1983

Ancora un mese per prendere parte al Concorso internazionale per giovani stilisti, “Un Talento per la scarpa”, promosso dalle principali griffe della moda del distretto di San Mauro Pascoli riunite nell’associazione Sammauroindustria (Casadei, Pollini, Sergio Rossi, Vicini). L’iniziativa, che apre le porte al mondo del lavoro, richiede la realizzazione di bozzetti, ricerche stilistiche, prototipi, ispirati al tema “Animal Shoes”.

In palio, un periodo formativo di tre mesi e mezzo presso la Scuola internazionale di Calzature, il Cercal, e sei mesi presso una delle quattro aziende calzaturiere associate a Sammauroindustria. Durante questo periodo il vincitore del concorso percepirà un rimborso spese pari a 4 mila euro. La giuria che vaglierà i lavori è composta dagli stilisti delle aziende calzaturiere di Sammauroindustria (Casadei, Pollini, Sergio Rossi, Vicini, Tgp) affiancati da un rappresentante del Cercal. Gli autori dei primi dieci bozzetti classificati saranno segnalati alle aziende calzaturiere di San Mauro e menzionati in occasione della serata di premiazione.

È prevista anche una particolare menzione alle scuole che si distinguono per numero e qualità degli elaborati presentati dagli studenti. La partecipazione è gratuita, riservata ai giovani nati dopo il 31 dicembre 1983 (senza limiti di età per gli iscritti alle scuole di design o d'arte). Il termine ultimo per la consegna delle domande è il 28 febbraio. Novità di questa edizione, i partecipanti devono iscriversi on line nella pagina del Cercal www.cercal.org/concorso Il concorso, giunto alla quindicesima edizione, è organizzato dall’Associazione Sammauroindustria, che raccoglie le principali aziende calzaturiere del distretto di San Mauro Pascoli (Casadei, Pollini, Sergio Rossi, Vicini, Tgp), il Comune, il Gruppo Ivas e il Cercal, e vede la collaborazione di Unindustria di Forlì-Cesena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una passione grande per il Cesena, Savignano piange il suo barista: "Un tifoso vero"

  • Sospetta overdose, un 41enne trovato senza vita in un casolare di campagna

  • Violento scontro tra l'utilitaria e il camion, una ferita grave sull'E45

  • Autoerotismo in giro per la città: 15enne nei guai, diverse donne spaventate

  • Schianto tra due auto in galleria nel cantiere in E45: un ferito grave

  • Scontro all'incrocio, un'auto si cappotta e l'altra finisce contro il palo: tre feriti

Torna su
CesenaToday è in caricamento