Da mezzo secolo panificio sentinella di Ranchio: "Questa è la nostra terra"

"Per tanti anni i nostri genitori hanno servito questa gente così come abbiamo fatto e lo facciamo noi"

Il Panificio Moretti - associato storico di Confartigianato Cesena - sentinella di Ranchio, frazione a 250 metri nel comune di Sarsina, che si alza dopo la pianura verso la Valle del Savio. Il padre Maurizio aprì il forno nel 1968 e i figli Manuele e Mike, dopo aver appreso l’arte e affiancato i genitori  lo hanno rilevato creando la nuova azienda nel 2004. Un panificio artigianale che è tutt’uno con il paesino di 350 anime e che si è diramato con le sue produzioni allegando sempre più il bacino.

"Nel tempo l’impresa è cresciuta - raccontano i fratelli Manuele e Mike - rimanendo però sempre fedeli all’impronta originaria di fondo, lo spirito artigianale: abbiamo aperto un panificio a Cesena  in via Madonna dello Schioppo dove ogni mattina da Ranchio trasportiamo il pane, che diffondiamo in tutta la valle del Borello, fino a Calisese e a Gambettola. Abbiamo fatto a scelta di privilegiare come nostri clienti piccoli negozi, alimentari e macellerie".

"A Ranchio - proseguono i fratelli titolari del panificio Moretti - siamo rimasti e saremo sempre fedeli. Qui siamo nati, questa è la nostra terra, per tanti anni i nostri genitori hanno servito questa gente così come abbiamo fatto e lo facciamo noi. Alla domenica abbiamo sempre tenuto aperto il panificio perché c’è il mercato ambulante e anche adesso che purtroppo i banchi non vengono più, noi siamo nel forno sette giorni su sette, anche il giorno festivo, con clienti che arrivano anche da Cesena e da tutta la valle ad acquistarlo, oltre ai locali abitanti di Ranchio che serviamo dal primo all’ultimo. La nostra è fedeltà alle radici, a questo lavoro trasmesso dai genitori, duro, faticoso, ma che dà tante soddisfazioni".

"Sono cambiati i tempi da quando lavoravano i nostri genitori - aggiungono Manuele e Mike Moretti -: la tecnologia aiuta e abbiamo fatto un investimento notevole per acquistare n forno computerizzato, che addolcisce i tempi di lavorazione, ma ciò non toglie che a mezzanotte si sia nel forno fino alle sei della mattina per la produzione, due quintali e mezzo di pane al giorno. Poi si apre il negozio, si va a distribuire il pane col furgoncino e il panificio resta aperto sia al mattino, che al pomeriggio fino alle sette di sera".

Il forno Moretti produce "il pane montanaro di tipi toscano con farina di grano romagnolo certificato, qui c'è il clima ad hoc perché venga buono. Si accompagnano altri prodotti, tutti lavorati artigianalmente e con farina di grano romagnolo”  E il futuro?  “Il futuro è da costruire tutti i giorni e tutte le notti visto che siamo fornai, col senso del lavoro ben fatto e del sacrificio che ci hanno insegnato i nostri genitori – concludono Manuele e Mike – fedeli al nostro mestiere e ai nostri clienti, partendo da Ranchio e fino dove possiamo arrivare. Non abbiamo mai preteso e preso premi e riconoscimenti, ci basta il riscontro positivo dei clienti”.

Nella foto Monica e Erika, collaboratrici del forno Moretti con Ambra e Elisa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una passione grande per il Cesena, Savignano piange il suo barista: "Un tifoso vero"

  • Sospetta overdose, un 41enne trovato senza vita in un casolare di campagna

  • Cerca l'incontro consensuale, ma trova all'improvviso la pretesa di soldi per sesso: denunciato estorsore

  • Violento scontro tra l'utilitaria e il camion, una ferita grave sull'E45

  • Autoerotismo in giro per la città: 15enne nei guai, diverse donne spaventate

  • Schianto tra due auto in galleria nel cantiere in E45: un ferito grave

Torna su
CesenaToday è in caricamento