Dal 2014 sostenute dal Comune oltre 400 imprese: 379 nuovi posti di lavoro

Dal 2014 (anno di attivazione del programma) il Comune di Cesena ha investito 1.350.000 euro

Alla fine del primo triennio di misure a sostegno della neoimprenditoria, l’amministrazione comunale stila il bilancio dei risultati raggiunti. Lo fa in una lettera del sindaco Paolo Lucchi e dell’assessore a Innovazione e Sviluppo Tommaso Dionigi indirizzata a Cna, Confartigianato, Confcommercio e Confesercenti, che fin dall’inizio hanno attivamente collaborato al percorso di sostegno delle nuove imprese. Dal 2014 (anno di attivazione del programma) il Comune di Cesena ha investito 1.350.000 euro, grazie ai quali è stato possibile, nel corso dei 3 anni, sostenere la nascita e la crescita di 412 nuove imprese.

Sindaco e assessore sottolineano, inoltre, la ricaduta occupazionale di queste start up: esse, infatti, hanno assunto 379 persone, rappresentando una occasione importante per i cesenati. Infine si soffermano sul tasso di mortalità delle imprese che hanno usufruito delle misure di sostegno messe in campo dal Comune, che è attestato al 10%. Alla luce di questi risultati, che l’amministrazione considera "assolutamente positivi", sindaco e assessore confermano di aver previsto, nella proposta di bilancio 2017, i fondi per il sostegno alle nuove imprese, così da proseguire il percorso intrapreso insieme al mondo della rappresentanza di impresa.

Continua nella pagina successiva ===>

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro rocambolesco tra il trattore e due auto: grave una ragazza

  • Il blogger cesenate che azzecca tutte le previsioni finanziarie, viene chiamato "Il capitano della borsa"

  • L'impero della pelletteria va a fuoco: devastante incendio alla "Campomaggi Caterina Lucchi"

  • Un bel risveglio, va in tabaccheria e scopre di aver vinto al SuperEnalotto: sfiorato il 6 da oltre 62 milioni

  • Inferno di fuoco in azienda, il capannone brucia ancora: Vigili del fuoco in azione col rischio crollo

  • Devastante incendio, l'azienda: "Area produzione intatta, pronti a ripartire in un paio di giorni"

Torna su
CesenaToday è in caricamento