Shopping natalizio alle porte, Confcommercio lancia appello: 'comprare cesenate'

La rete distributiva del cesenate è una delle più attrezzate in Romagna con un ottimo rapporto qualità prezzo

Lo shopping natalizio è alle porte e sabato 21 novembre in centro verranno accese le luminarie e avviate le iniziative promosse dai commercianti in collaborazione con il Comune. In tutti i quartieri della città, dal suo cuore alla periferia, i commercianti ancora una volta sono protagonisti per rendere più bella, calda e calorosa la città. Lo stesso vale in tutti gli altri 14 Comuni del comprensorio cesenate. La rete distributiva del cesenate è una delle più attrezzate in Romagna con un ottimo rapporto qualità prezzo. Ecco allora che Confcommercio fa un appello: quello di comprare cesenate. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Se è vero che l'esercizio della libertà di acquistare è ovviamente insindacabile - spiega la Confcommercio in una nota stampa - è altrettanto vero che tutti i cesenati sono legati alla propria città e si rattristano quando vedono una nuova vetrina spenta, così come avviene per chi vive nel nostro comprensorio. Questo attaccamento per la città lo si è appurato anche in occasione della raccolta di firme  contro la chiusura del parcheggio di piazza della Libertà, con una straordinaria partecipazione di firmatari, oltre 7.300, che hanno avuto a cuore la causa del centro storico della loro città. Il commercio cittadino è un pilastro della città che va tutelato, preservato e rafforzato. Agli amministratori spetta il grosso del lavoro,  noi cesenati e cittadini del comprensorio possiamo dare una mano, comprando nei nostri Comuni, nei negozi dal centro alla periferia, per sostenere la nostra rete distributiva e i servizi delle nostre città. Non è autarchia, naturalmente, ci mancherebbe. E' sensibilità e stile. Ancora di più il messaggio vale per lo shopping natalizio, quando acquistare si arricchisce di una valenza ancora più emotiva riguardando i doni per se stessi e i propri cari. Teniamoci stretti i nostri negozi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio temporali tra sabato e domenica, l'allerta meteo della Protezione civile

  • Paura in A14, un camion si ribalta sul fianco della carreggiata: perde la vita un cavallo

  • Paura in autostrada, il camion Hera prende fuoco: l'autista si rifugia nella corsia d'emergenza

  • Ancora un incidente, scontro frontale all'incrocio: il centauro finisce all'ospedale

  • Borghese avvistato in riviera, per il suo programma "4 ristoranti" spunta un locale di Cesenatico

  • Paura al Porto canale, scivola accidentalmente in acqua: soccorso dalla Polizia

Torna su
CesenaToday è in caricamento