Sanificazione dell'acqua, addio cloro nell'industria alimentare: 'rivoluzione' di un'azienda cesenate

Inizia l’era della sanificazione e potabilizzazione dell’acqua attraverso l’utilizzo dell’ozono. Una “rivoluzione” firmata da un'azienda cesenate

Arriva da un'azienda di Cesena, il primo impianto in regione per la sanificazione dell’acqua, destinata all'impiego nell' industria alimentare, senza prodotti derivati da cloro.  L’impianto, che utilizza la nuova formula dell’ozonizzazione dell’acqua, è stato realizzato da Water Team per conto di Orogel.

Si può parlare di una vera e propria rivoluzione nel settore della potabilizzazione dell’acqua. Water Team, è un'azienda cesenate che da oltre 40 anni lavora nel settore con lo scopo di preservare la salute degli utilizzatori. La novità è l’impianto altamente tecnologico, già collaudato, capace di soddisfare le esigenze di mercato di Orogel. La potabilizzazione dell’acqua tramite ozonizzazione rimuove le sostanze contaminanti, rendendo il bene più prezioso, l’acqua, idonea al processo alimentare, al consumo domestico, all’irrigazione agricola e agli usi industriali.

Il nuovo metodo di sanificazione dell’acqua arriva in Italia in conformità al decreto delle acque potabili D.L. 31/2001. Eliminando la presenza di ferro, manganese e senza creare i sottoprodotti del cloro (Cloriti e Clorati) la Water Team risponde alla richiesta, come anticipato, dei mercati del nord Europa, sempre più attenti a prodotti alimentari privi di ogni composto del cloro e suoi derivati.

I vantaggi nello scegliere l’ozono sono numerosi, come sottolinea l'azienda "è capace di distruggere anche gli inquinanti inorganici come pesticidi e altri similari; efficace nella ossidazione di tutti i metalli;  è un prodotto sicuro dal punto di vista sanitario e ambientale; si decompone in semplice ossigeno. Ciò significa che non lascia alcun tipo di sottoprodotto sugli alimenti e nell’acqua, dimostrandosi una tecnologia green al passo con i tempi".

Potrebbe interessarti

  • Formiche in casa? Ecco come tenerle lontane

  • Due soluzioni per avere sopracciglia perfette

  • Invitata al matrimonio estivo? Ecco i consigli sull'abbigliamento ideale

  • Non solo Malatestiana: tutte le biblioteche di Cesena

I più letti della settimana

  • Alta concentrazione di batteri in acqua, scatta il divieto di balneazione

  • Trenta pecore sbranate dai lupi: "Abbiamo paura anche per la nostra sicurezza"

  • Camion a rimorchio si ribalta: "Ennesimo incidente, strada stretta e pericolosa"

  • Violento scontro auto-moto sulla via Emilia: padre e figlio finiscono a terra

  • Tenta di rubare un televisore, arrestato nel parcheggio: scatta anche la sospensione del reddito di cittadinanza

  • Ciclista investito, corsa in ospedale con un codice di massima gravità

Torna su
CesenaToday è in caricamento