Come scegliere l’infisso che fa per te?

Esistono numerosi materiali per realizzare gli infissi, ma non tutti sono uguali. Scopriamo insieme i vantaggi e svantaggi dei 9 materiali per infissi più usati

Stai cambiando le finestre o stai pensando se farlo? Se vuoi migliorare le prestazioni della tua casa e allo stesso tempo installare i giusti infissi per le tue esigenze, è bene ricordare che la scelta giusta può portare non solo a ottenere i risultati desiderati, ma anche ridurre le spese per il riscaldamento e il raffrescamento della casa, e può costituire un investimento che aumenta il valore della casa.

Le ragioni per cambiare gli infissi sono molte: può essere contestuale a una ristrutturazione oppure può rendersi necessario in case datate. Si può anche desiderare dare un nuovo volto alla propria casa, con un intervento che vada, magari, ad aumentare la luminosità delle stanze.

Esistono numerosi materiali con cui si realizzano gli infissi, ma non tutti sono uguali e non tutti sono adatti a ogni progetto. Vediamo allora quali sono le caratteristiche dei vari materiali e per cosa conviene adoperare i singoli materiali.

Materiali per infissi: vantaggi e svantaggi

Esistono davvero tantissime soluzioni per quanto riguarda i materiali degli infissi; dal momento che la sostituzione o l’installazione di nuovi infissi è un investimento che deve durare nel tempo, consideriamo qui le migliori opzioni offerte dal mercato.

  • Acciaio Inox taglio termico:
    - Grandissima resistenza all’effrazione
    - Durata tempo impareggiabile
    - Ottimi Valori termici
    - Adatto una grandissime dimensioni
    - Zero Manutenzione
    - Altissimo prezzo di acquisto
  • Acciaio Inox taglio freddo: ha le stesse caratteristiche dell’acciaio inox taglio termico, ma con scarsi valori termici e prezzo leggermente inferiore;
  • Acciaio taglio termico (erroneamente chiamato ferro):
    - Grande Resistenza alla effrazione
    - Durata nel Tempo elevata
    - Buoni Valori termici
    - Adatto a grandissime Dimensioni
    - Alto Grado di personalizzazione
    - Alto prezzo di acquisto
  • Acciaio taglio freddo (erroneamente chiamato ferro): ha le stesse caratteristiche dell’acciaio taglio termico (ferro), ma presenta valori termici molto scarsi e prezzo basso;
  • Legnoalluminio:
    - Ottimi Valori termici
    - Buona Resistenza meccanica
    - Buona Resistenza nel Tempo
    - Poca Manutenzione
    - Alto Costo di Acquisto
  • Legno: Ha le stesse caratteristiche del Legnoalluminio, ma ha bisogno di manutenzione nel tempo e presenta un medio costo di acquisto;
  • Alluminio taglio termico:
    - Buoni Valori termici
    - Ottima Resistenza meccanica
    - Alta personalizzazione
    - Alta Durata nel Tempo
    - Bassissima Manutenzione -Buoni Valori termici
    - Medio costo di Acquisto
  • Alluminio taglio freddo: ha le stesse caratteristiche dell’allumino taglio termico, ma ha pessimi valori termici e un basso costo di acquisto;
  • PVC:
    - Ottimi Valori termici
    - Bassa Resistenza meccanica
    - Bassa Durata nel Tempo
    - Basso Costo di acquisto.

A ogni progetto il suo infisso

Dall’elenco appena visto, possiamo capire che non esiste l’infisso perfetto per ogni esigenza. Ognuno ha delle caratteristiche che possono sposarsi meglio con il risultato che si vuole ottenere: ecco qualche esempio di alcune tipologie di esigenze e del migliore materiale che si adatta ad esse:

  • Grandi vetrate/grandi dimensioni: Alluminio o acciaio
  • Budget molto contenuto: PVC
  • Profili sottili per avere luminosità: Alluminio o acciaio
  • Sensazione di calore al tatto: Legno o legnoalluminio
  • Sicurezza: Acciaio o alluminio
  • Gamma colori: Alluminio
  • Durata nel tempo: Alluminio, legno alluminio o acciaio

Scegliere gli infissi: valutazioni economiche

È importante ricordare che un prodotto dal costo di acquisto elevato ma duraturo nel tempo può essere più economico di uno che costa poco e dura molto meno.

Se devi affittare e hai paura che gli infissi vanghino rovinati dagli affittuari e/o vuoi contenere la spesa, il PVC può essere una scelta. Se hai una casa moderna con grandi vetrate scorrevoli, l’alluminio termico è ottimo. Se hai una villa con budget elevato puoi andare sul legnoalluminio oppure sugli acciai termici. 

Non sei sicuro di quello che vuoi?

Gli infissi sono una componente molto importante per la tua casa e si ha l’occasione di sceglierli poche volte nella vita. Se non sai cosa potrebbe essere meglio per te e per le tue esigenze, la soluzione è affidarsi a un esperto: William Bisacchi di Bisacchi Bruno&C Srl ci ha aiutato a comporre questa guida mettendo a disposizione la sua competenza trentennale nel campo degli infissi.

Bisacchi Bruno&C srl: via del Lavoro 11/a, Gambettola - Telefono: 054753495
Scopri sul blog  la guida alla ristrutturazione e nuova costruzione di William Bisacchi!

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto auto-scooter sulla via Emilia: grave una donna sbalzata contro il parabrezza

  • Cesenatico, caccia all'affare: il Comune mette all'asta quattro case

  • Ospedale Bufalini, nuovo riconoscimento internazionale per la Neurochirurgia

  • Si cerca un nuovo proprietario per l'hotel, la base d'asta è 1,8 milioni di euro

  • Porta un "Oktoberfest" a Cesena, dopo tanta 'cultura' in giro per l'Europa apre la birreria

  • Bloccarono i cancelli dell'azienda: "Per 14 lavoratori licenziamento definitivo, pronta la causa"

Torna su
CesenaToday è in caricamento