Dalla spazzatura un nuovo ciclo di vita: è boom per il recupero del legno. Un successo made in Cesenatico

In vent’anni sono state riciclate oltre 27 milioni di tonnellate di rifiuti legnosi e si è registrata una continua crescita nel settore della rigenerazione dei pallet

I numeri parlano chiaro. Cresce di anno in anno il recupero degli imballaggi di legno (pallet, cassette per l’ortofrutta, casse, gabbie, bobine per cavi). In vent’anni sono state riciclate oltre 27 milioni di tonnellate di rifiuti legnosi e si è registrata una continua crescita nel settore della rigenerazione dei pallet, con 5,3 milioni di tonnellate recuperate, pari a 331 milioni di unità reimmesse al consumo previa cernita e/o riparazione. Complessivamente, sommando riciclo, riutilizzo e recupero energetico la quota di recupero è arrivata ormai al 63,52%, consolidando il fondamentale contributo di Rilegno nel perseguimento degli obiettivi del sistema italiano ed evitando l’emissione di 8 milioni di tonnellate di gas serra.

A snocciolare i dati in occasione di Ecomondo, la fiera dell'economia green e circolare in corso a Rimini, è stato Nicola Semeraro, presidente del Consorzio nazionale recupero imballaggi di legno con sede a Cesenatico. A tre mesi dalla chiusura dell'anno "abbiamo un immesso a consumo che sfiora i tre milioni di tonnellate e un recupero in aumento del 7% arrivando a circa 2 milioni di tonnellate di legno avviato a riciclo", ha spiegato Semeraro all'Adnkronos. Nel 2017 sono state raccolte e avviate a riciclo quasi 1.800.000 tonnellate di legno con un incremento dei volumi del 10% rispetto all’anno precedente. Una crescita, dunque, che continua anche quest'anno.

"Produciamo 400 milioni di cassette per l'ortofrutta all'anno, un milione e mezzo di cassette al giorno - ha aggiunto Semeraro - e circa 50 milioni di pezzi di pallet, portati così a riutilizzo. Ogni giorno immettiamo sul mercato 200mila pallet riutilizzati". Nel 2017 sono state 592mila le tonnellate di rifiuti legnosi provenienti dalla raccolta differenziata. Numeri che certificano la crescita di una filiera che genera un volume d’affari di 2,8 miliardi di Euro e occupa circa 30mila addetti. Il Consorzio annovera 2.367 consorziati e conta su un network di oltre 400 piattaforme di raccolta private diffuse sul territorio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Escalation di furti, Lucchi scrive ai ministri Salvini e Trenta: "Servono i rinforzi"

  • Cronaca

    Buca-cratere sulla via Emilia, 15 veicoli coinvolti: "E Anas non paga del tutto il danno"

  • Cronaca

    Ultima sentenza per il processo Carisp, il giudice Trerè lascia il tribunale di Forlì dopo 15 anni

  • Sport

    Cesena-Savignanese, si avvicina il big match del Manuzzi: oltre 200 biglietti venduti

I più letti della settimana

  • Il giorno prima era andato a lavorare, muore a 22 anni un massaggiatore della Sammaurese

  • I ladri mettono a ferro e fuoco la periferia cesenate: colpi in diverse frazioni

  • Rapina a mano armata in farmacia. "Abbiamo avuto tanta paura"

  • Cuochi d'Italia, anche un 30enne di Savignano in televisione con Alessandro Borghese

  • Azel, cesenate di 18 anni: la sua "scatola umana che sbatte" fa il giro del mondo

  • "Faccio esplodere il palazzo", la polizia sequestra taniche di benzina e una bombola di gas

Torna su
CesenaToday è in caricamento