Nuova sede della Provincia, Confartigianato: "Polemica demagogica"

"Graziano Gozi, direttore di Confersercenti Cesenate interviene sul tema - La scelta di dotarsi di una sede, avvenuta nel 2004, è giusta sotto il profilo economico, visti gli elevati affitti che l'Ente sosteneva da tempo"

La polemica sull’apertura della sede della Provincia a Cesena è del tutto demagogica e cerca di trovare linfa sul facile terreno dello sperpero di denaro pubblico. I casi di effettivo sciupio di risorse pubbliche sono numerosi ma questa volta la disputa mi sembra davvero pretestuosa. -  Graziano Gozi, direttore di Confersercenti Cesenate interviene sul tema - La scelta di dotarsi di una sede, avvenuta nel 2004, è giusta sotto il profilo economico, visti gli elevati affitti che l’Ente sosteneva da tempo”.

“Soprattutto è razionale e corretta sotto il profilo dei servizi a cittadini, professionisti e imprese. Finalmente la Provincia, nel territorio cesenate, si presenta in un unico spazio e non in diversi uffici collocati in più parti della città. Finalmente, quindi, potrà esserci un unico luogo nel quale recarsi per accedere ai servizi della Provincia ed un posto nel quale incontrare gli amministratori. - continua Gozi - Cesena ed il territorio cesenate ne avevano bisogno e fanno un passo avanti verso la concretizzazione della Provincia bipolare di cui abbiamo sempre parlato. L’Ente Provincia dovrebbe esaurire la propria funzione per lasciare posto, nei prossimi anni, ad un momento di coordinamento per il quale gli spazi saranno comunque necessari. Per questi motivi mi sento di affermare “Benvenuta sede della Provincia a Cesena!””.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tragedia sullo scooter, riconosciute le salme di Donato e Asia: si cerca un testimone oculare

  • La tragedia sullo scooter, l'amore per la figlia e la passione per il Maggiolino: "Donato era solare e allegro"

  • Il 15enne positivo al virus, l'ansia serpeggia in città: partita la prima tranche di tamponi

  • Il 15enne positivo al virus, Spiaggia 23: "I dipendenti tutti negativi, trattati come appestati"

  • Grandine come piccole pesche, l'azienda agricola conta i danni: "Dopo 3 mesi chiusi non ci voleva"

  • Scongiurato il 'focolaio' a Cesena, il nuovo caso non collegato al 15enne: è uno straniero del Cas

Torna su
CesenaToday è in caricamento