Mangiare sano con gusto, lo 'sforzo' del nuovo locale: si potrà comporre il proprio piatto

Chi andrà a mangiare a "Safe & Sound" avrà la sicurezza di mangiare sano senza rinunciare al buon gusto. La scommessa dei giovani titolari

Si chiamerà "Safe & Sound" (Sano e Salvo) perché chi andrà a mangiare nel locale avrà la sicurezza di mangiare sano e bilanciato a livello nutrizionale senza rinunciare al buon gusto. Spesso gli alimenti che fanno bene alla salute, infatti,non sono proprio gustosi e appetitosi, ma in questo caso lo sforzo di Nicoletta Garattoni, 26 anni, e Alessandro Votta, 35 anni, i titolari del nuovo locale che aprirà a fine novembre all'angolo tra piazza Guidazzi e corso Garibaldi, è proprio quello di rendere buoni piatti sani e che verranno costruiti insieme al cliente.

Sì, perché l'altra novità del locale è che ogni cliente potrà scegliere in che modo comporre il proprio piatto. Si potrà optare per un'insalata particolare, per un open sandwich (sandwich aperto), per un wrap farcito a proprio piacere oppure farsi portare un piatto composto da carboidrati, proteine, grassi e verdure, scegliendo tra l’assortimento di alimenti cucinati giorno per giorno. Insomma siamo all'espressività massima del cliente che, però, se vorrà potrà scegliere anche di essere consigliato e seguito da chi i piatti li ha scelti e cucinati e, prima di tutto, si è affidato a esperti nutrizionisti.

"Punteremo sul fresco - spiega Nicoletta che dal marketing è passata alla cucina - cucineremo molti tipi di verdure, carne, pesce e legumi. Il pane sarà di giornata e stiamo pensando se farcelo fare su ordinazione, scegliendo noi gli ingredienti". "Se avranno piacere informeremo i clienti cosa stanno mangiando a livello nutritivo - le fa eco Alessandro Votta, consulente in ambito sanitario con la passione dello sport e della cucina - così per sensibilizzarli alle buone abitudini quotidiane".

Il locale sarà aperto a pranzo e a cena e nel fine settimana prolungherà l'orario fino a tarda serata con cocktail particolari, ideali per chi vuole star bene senza rinunciare al gusto di condividere insieme agli amici una bevanda da fine settimana.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto auto-scooter sulla via Emilia: grave una donna sbalzata contro il parabrezza

  • Cesenatico, caccia all'affare: il Comune mette all'asta quattro case

  • Ospedale Bufalini, nuovo riconoscimento internazionale per la Neurochirurgia

  • Si cerca un nuovo proprietario per l'hotel, la base d'asta è 1,8 milioni di euro

  • Porta un "Oktoberfest" a Cesena, dopo tanta 'cultura' in giro per l'Europa apre la birreria

  • Bloccarono i cancelli dell'azienda: "Per 14 lavoratori licenziamento definitivo, pronta la causa"

Torna su
CesenaToday è in caricamento