Il Business Network International anche a Cesena, i professionisti si scambiano i segreti

Secondo metodologie oramai consolidate, gli incontri sono infatti strutturati affinché ciascuno possa illustrare al meglio la propria attività professionale

Anche a Cesena è arrivato il BNI, ovvero una rete di professionisti e imprenditori nata per scambiarsi lavoro. Con un incontro e una cerimonia ufficiale venerdì 24 gennaio verrà inaugurato alla Fiera di Cesena il Capitolo BNI Vulcano. In Romagna ne sono presenti altri: tre gruppi a Rimini, uno a Forlì e uno a Faenza. E sono già 35 i professionisti che hanno aderito e che ogni mercoledì mattina si incontreranno per scambiarsi referenze, costruire buone relazioni e implementare il loro giro di affari.

Ma è importante capire cos'è BNI. Il Business Network International è un'organizzazione nata negli Stati Uniti nel 1985 e che oggi può contare su oltre 250 mila membri in 73 Paesi del Mondo con un volume d’affari generato di circa 14,2 miliardi di euro solo lo scorso anno. Il metodo su cui si basa, origine del suo successo, è molto semplice e trasparente: i suoi componenti, che per aderire investono una quota annuale, si riuniscono un giorno la settimana, di primo mattino.

Il loro scopo è unico: incrementare il giro d’affari per gli associati attraverso lo scambio di referenze qualificate. Secondo metodologie oramai consolidate, gli incontri sono infatti strutturati affinché ciascuno possa illustrare al meglio la propria attività professionale: sarà poi il passaparola degli altri componenti, nella vita lavorativa di ogni giorno, a rivelarsi uno strumento di marketing insostituibile.
Ad avere l’idea di radicare questa realtà a Cesena sono stati alcuni professionisti del territorio che, con il supporto dell’Assistant Director BNI Italia Paola D’Arenzo, hanno iniziato la costituzione di un nuovo Capitolo BNI, invitando i loro contatti di fiducia alla condivisione del progetto; tutto ciò dopo aver conosciuto ed aver approfondito la realtà del network e avendo intuito che questo sistema avrebbe potuto rivelarsi un efficace motore di business anche per l’economia di Cesena e del territorio limitrofo.

L’incontro inaugurale (cui potranno partecipare anche i non soci previa registrazione) del nuovo Capitolo BNI Vulcano è previsto, come detto, per il 24 gennaio 2020 alle 17 presso la Sala Tre Papi della Fiera di Cesena, via Dismano 3845 (Pievesestina di Cesena), mentre le riunioni si terranno ogni mercoledì mattina presso il ristorante Guttaperga in via S. Francesco d’Assisi a Cesena.

A questo primo nucleo di professionisti (i 35 di cui abbiamo già detto) diversi altri professionisti si uniranno a breve, ognuno rappresentante di una diversa attività lavorativa perchè la regola principale di BNI è infatti che all’interno di ogni Capitolo sia ammesso un solo rappresentante per specializzazione. Questo permette di non avere concorrenza all’interno del gruppo di cui si fa parte e di incentivare un maggiore sviluppo del fatturato grazie all’instaurarsi di relazioni professionali durature e orientate al business.
BNI non va confusa con i network multilivello poiché i membri non guadagnano provvigioni dall’attrazione di nuovi soci né dagli affari portati a termine dagli altri componenti. In Italia vanta oramai una presenza assai radicata, è presente in Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna e nel Lazio, con una notevole diffusione in Veneto, Toscana, Marche, Puglia e Calabria.

Il comitato di gestione di Cesena è composto dal presidente Gilberto Mariani (di Mg Consulting), la vicepresidente Vanessa Screpis di Colordecor e dal tesoriere Alessandro Zandoli consulente finanziario libero professionista.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la decisione in Emilia-Romagna: asili nido, scuole e università chiuse fino al 1°marzo

  • Coronavirus, sale il numero di positivi: nessun caso in Romagna, 19 in Emilia

  • Tragico epilogo nelle ricerche, trovato morto l'anziano scomparso a Pievesestina

  • Psicosi da Coronavirus, supermercati presi d'assalto e file chilometriche alle casse

  • Coronavirus, il presidente Bonaccini: "Stiamo valutando la chiusura di asili nido, scuole, impianti sportivi e musei"

  • Tragedia al Bufalini, neonata morta: fissata l'autopsia per fare luce sul caso

Torna su
CesenaToday è in caricamento