I pensionati artigiani di Confartigianato a L'Aquila dieci anni dopo il sisma

"Da tanti anni la gita sociale - prosegue Zondini - è un punto fermo della nostra attività annuale costellata di incontri, iniziative artistiche e culturali"

Si colora anche di una importante valenza solidale, sociale e affettiva la gita annuale promossa da Anap Cesena, associazione artigiani pensionati aderenti a Confartigianato (oltre 2.500 iscritti), presieduta da Oliviero Zondini, che ha scelto L’Aquila e il Gran Sasso come mete del viaggio in programma sabato 21 e domenica 22 settembre. Iscrizioni aperte, rivolgendosi alla coordinatrice Anap Cristiana Suzzi (0547-642511). “A dieci anni dal sisma, nella lunga fase del faticoso ritorno alla normalità - afferma il presidente Anap Cesena Oliviero Zondini, recentemente rieletto per il secondo mandato - oltre che un piacere è anche un dovere morale visitare la città aquilana, per dare un messaggio di vicinanza e di circolazione di turisti”.

"In particolare - prosegue Zondini - lo è per una associazione come la nostra che da sempre mette al centro del suo operare anche la promozione di iniziative solidali e a fin di bene. Una guida del posto ci accompagnerà fra le bellezze cittadine dalla Fontana delle 99 Cannelle alla Fontana Luminosa, da Forte Spagnolo alla  Basilica di San Bernardino e a Piazza Duomo. Visiteremo anche il centro storico colpito dal sisma e incontreremo gli aquilani. Il giorno successivo proseguiremo il tour verso le bellezze incontaminate del Gran Sasso nella bellissima regione dell’Abruzzo".

"Da tanti anni la gita sociale - prosegue Zondini - è un punto fermo della nostra attività annuale costellata di incontri, iniziative artistiche e culturali. Recentemente abbiamo promosso una esposizione di
dipinti realizzati dai nostri pensionati dopo un corso con il maestro Maraldi e i cui proventi saranno destinati in beneficenza alla associazione Il Gelso. Prima ancora tanti nostri associati avevano partecipato a un corso sull’utilizzo dello smarthpone. Il consolidamento della dimensione sociale attraverso una fitta trama di rapporti tra i soci è il nostro primo obiettivo per dare più pienezza e senso al tempo degli artigiani pensionati, a cui naturalmente il sistema di Confartigianato eroga tutti i servizi di cui necessitano di assistenza in campo previdenziale, sanitario, sul versante della sicurezza e della difesa dalle truffe e su quello più in generale del welfare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro rocambolesco tra il trattore e due auto: grave una ragazza

  • Il blogger cesenate che azzecca tutte le previsioni finanziarie, viene chiamato "Il capitano della borsa"

  • L'impero della pelletteria va a fuoco: devastante incendio alla "Campomaggi Caterina Lucchi"

  • Un bel risveglio, va in tabaccheria e scopre di aver vinto al SuperEnalotto: sfiorato il 6 da oltre 62 milioni

  • Inferno di fuoco in azienda, il capannone brucia ancora: Vigili del fuoco in azione col rischio crollo

  • Devastante incendio, l'azienda: "Area produzione intatta, pronti a ripartire in un paio di giorni"

Torna su
CesenaToday è in caricamento