Gambettola, fondi per le nuove imprese giovanili e femminili

Negli ultimi due anni, sono già 7 gli imprenditori “premiati” che hanno aperto l’attività nel centro storico, di cui 5 condotte da giovani donne

CONTRIBUTI ALLE IMPRESE - Sono 5 le imprese che hanno ricevuto il contributo di 1.500 euro (analogo contributo lo riceveranno anche l’anno prossimo): 3 sono a conduzione femminile, le restanti 2 sono gestite da giovani ragazzi di età inferiore ai 35 anni. I 5 imprenditori sono stati ricevuti venerdì mattina nel Comune di Gambettola dal sindaco Sanulli e dall'assessore alle attività economiche Battaglia.  Le imprese sono "La piadina de Bosch" di Nicoletta Foschi (produzione piadina);" Think service" di Gabriele Venturini(commercio apparecchiature telefoniche); "So nice" di Carlotta Pieri (commercio abbigliamento); Fiaba di Jaimy Mazzoni(commercio oggettistica) e Edilgambettolese srl (costruzioni edili). A queste imprese si aggiungono le 6 imprese che ricevono il contributo per il secondo anno di attività. Negli ultimi due anni, sono già 7 gli imprenditori “premiati” che hanno aperto l’attività nel centro storico, di cui 5 condotte da giovani donne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pochi metri poi lo schianto, l'ultimo volo di Paolo: la passione smisurata per il deltaplano

  • Lastre di cemento si staccano dal cavalcavia e si forma un buco di un metro e mezzo: E45 chiusa

  • Lo schianto col deltaplano non gli dà scampo: uomo morto sul colpo

  • Incubo per una 11enne: entra in casa e si trova di fronte i ladri

  • Litiga con la madre e tenta il suicidio: 20enne salvato in extremis

  • Migliaia di uccelli sulla città, cinguettio assordante e auto bersagliate dal guano: la spiegazione del fenomeno

Torna su
CesenaToday è in caricamento