Gambettola, fondi per le nuove imprese giovanili e femminili

Negli ultimi due anni, sono già 7 gli imprenditori “premiati” che hanno aperto l’attività nel centro storico, di cui 5 condotte da giovani donne

CONTRIBUTI ALLE IMPRESE - Sono 5 le imprese che hanno ricevuto il contributo di 1.500 euro (analogo contributo lo riceveranno anche l’anno prossimo): 3 sono a conduzione femminile, le restanti 2 sono gestite da giovani ragazzi di età inferiore ai 35 anni. I 5 imprenditori sono stati ricevuti venerdì mattina nel Comune di Gambettola dal sindaco Sanulli e dall'assessore alle attività economiche Battaglia.  Le imprese sono "La piadina de Bosch" di Nicoletta Foschi (produzione piadina);" Think service" di Gabriele Venturini(commercio apparecchiature telefoniche); "So nice" di Carlotta Pieri (commercio abbigliamento); Fiaba di Jaimy Mazzoni(commercio oggettistica) e Edilgambettolese srl (costruzioni edili). A queste imprese si aggiungono le 6 imprese che ricevono il contributo per il secondo anno di attività. Negli ultimi due anni, sono già 7 gli imprenditori “premiati” che hanno aperto l’attività nel centro storico, di cui 5 condotte da giovani donne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura di San Valentino: giovane si toglie la vita lanciandosi contro un treno

  • Suicidio al liceo, troppa pressione a scuola? L'esperta: "Il risultato non è mai abbastanza"

  • Studente modello del Monti, era appena uscito da scuola: i contorni del dramma in stazione

  • Vuole pagare la macchina per il caffè 3 euro, sostituisce l'etichetta: il trucchetto finisce con la denuncia

  • Ha lottato contro il sarcoma di Ewing, addio a Steven Babbi. "Ha amato la vita fino all’ultimo istante"

  • Steven Babbi, fissati i funerali: le offerte destinate alla lotta contro i tumori

Torna su
CesenaToday è in caricamento