Diesel Euro 4 liberi di circolare, Confcommercio: "Ha vinto il buon senso, bravi i sindaci"

Confcommercio cesenate commenta così la retromarcia della Regione Emilia Romagna e l'operato del sindaco di Cesena Paolo Lucchi e degli altri del comprensorio

"Il passo indietro è stato apprezzato". Confcommercio cesenate commenta così la retromarcia della Regione Emilia Romagna e l'operato del sindaco di Cesena Paolo Lucchi e degli altri del comprensorio che avevano stigmatizzato le restrizioni contenute nel Piano del traffico della Regione mettendo in luce il disagio che avrebbero creato al posto dei benefici supposti.

"Siamo soddisfatti - afferma il presidente Confcommercio Augusto Patrignani - che la Regione Emilia Romagna abbia preso in considerazione le nostre osservazioni motivate e responsabili e quelle dell’intero mondo Confcommercio regionale in merito alle restrizioni alla circolazione inserite nel Piano Aria. Quella assunta dagli amministratori rappresenta una scelta di buon senso per l’intero sistema produttivo e commerciale dei nostri territori e di semplificazione delle vita dei cittadini lavoratori".

"Come si verifica già in Regioni a forte valenza produttiva e vicine all'Emilia Romagna come Veneto e Lombardia - si potrà finalmente utilizzare le auto diesel Euro 4 dotate di filtri anti-particolato capaci di ridurre al minimo le emissioni nocive - chiosa Patrignani -. In un momento così particolare, dove ancora la ripresa stenta a decollare, il provvedimento di restrizione avrebbe ostacolato la crescita ancora fragile, pertanto il reintegro tra i mezzi che possono circolare anche dei diesel euro 4 è un provvedimento che va salutato con favore perché riconosce l’inalienabile diritto al lavoro di migliaia di imprese"-

"Importante in tal senso - afferma il presidente Patrignani - è stato anche l'intervento di nostri sindaci comprensorio che hanno giustamente difeso le istanze di cittadini e imprese accogliendo le nostre istanze, facendosene portatrici e   contribuendo a favorire il doveroso ripensamento della Regione".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Cesena usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta mentre passeggia col figlio a bordo strada: muore una donna

  • La storia e i ricordi per i 50 anni di Amadori, maxi festa con 5mila dipendenti da tutta Italia

  • Violento schianto auto-scooter sulla via Emilia: grave una donna sbalzata contro il parabrezza

  • Ospedale Bufalini, nuovo riconoscimento internazionale per la Neurochirurgia

  • Cesenatico, caccia all'affare: il Comune mette all'asta quattro case

  • Dopo decenni da dipendente Ombretta si mette in proprio, ecco "La Sarta"

Torna su
CesenaToday è in caricamento