Dal 1978 acconciatore storico della città, ora è "Cavaliere della Repubblica"

Arnaldo Francisconi, titolare del salone di Corso Cavour dal 1978, insignito del prestigioso riconoscimento

L’acconciatore cesenate Arnaldo Francisconi, 66 anni,  molto noto in città, che conduce dal 1978 il suo salone di corso Cavour, è stato insignito sabato alla Prefettura di Forlì della onorificenza di "Cavaliere dell'ordine al merito della Repubblica italiana".

Associato storico di Confartigianato, nella sua lunga carriera il palmares di Francisconi si è arricchito di premi e riconoscimenti, così come la sua attività professionale si è accompagnata a quella didattica e formativa in seno all’Anam, Accademia nazionale acconciatori misti, in cui da tanti anni ricopre incarichi di primo piano.  

“A 14 anni – rievoca Francisconi – andai a imparare il mestiere alla bottega Pagliarani di Calisese e da allora mi sono dedicato anima e corpo al mestiere, il mio punto fermo insieme alla famiglia. Sono lusingato di avere ottenuto l’onorificenza di cavaliere della Repubblica, vedere che il mio lavoro è apprezzato e aver ricevuto il complimento di due sindaci: Paolo Lucchi per il comune di Cesena dove sono nato e lavoro e Filippo Giovannini di Savignano, per il Comune originario di mia moglie, dove vivo da tanti anni”.

“Confartigianato – rimarcano il Gruppo di Presidenza e il segretario Stefano Bernacci – si congratula con Francisconi per questo conferimento che suggella una carriera ricca di soddisfazioni. Arnaldo è stato e continua ad essere un creatore di valore artigiano. I tanti impegni professionali, didattici e competitivi non gli hanno mai essere impegnato come presidente della filiera benessere di Confartigianato Federimpresa Cesena e, attualmente, come membro del Collegio sindacale dell’associazione".

Potrebbe interessarti

  • Formiche in casa? Ecco come tenerle lontane

  • Due soluzioni per avere sopracciglia perfette

  • Invitata al matrimonio estivo? Ecco i consigli sull'abbigliamento ideale

  • Non solo Malatestiana: tutte le biblioteche di Cesena

I più letti della settimana

  • Alta concentrazione di batteri in acqua, scatta il divieto di balneazione

  • Trenta pecore sbranate dai lupi: "Abbiamo paura anche per la nostra sicurezza"

  • Camion a rimorchio si ribalta: "Ennesimo incidente, strada stretta e pericolosa"

  • Violento scontro auto-moto sulla via Emilia: padre e figlio finiscono a terra

  • Tenta di rubare un televisore, arrestato nel parcheggio: scatta anche la sospensione del reddito di cittadinanza

  • Ciclista investito, corsa in ospedale con un codice di massima gravità

Torna su
CesenaToday è in caricamento