Concluso il corso di barman: tra gli allievi anche il sindaco Lucchi

Tra i corsisti c’era anche il sindaco di Cesena Paolo Lucchi, che ha voluto approfondire una sua passione personale e ha seguito con molta attenzione tutte le lezioni del corso

Con la consegna degli attestati si è concluso giovedì scorso, il corso di base per barman alla School Bar Cescot – Confesercenti Cesenate, di Cesena. Tra i corsisti c’era anche il sindaco di Cesena Paolo Lucchi, che ha voluto approfondire una sua passione personale e ha seguito con molta attenzione tutte le lezioni del corso. "La School Bar - commenta con soddisfazione Stefano Bucci, presidente del Cescot Confesercenti Cesenate - è da 20 anni attiva a Cesena e si è consolidata ormai come centro formidabile di aggiornamento per la categoria dei pubblici esercizi. Sono centinaia e centinaia ormai i titolari di pubblici esercizi e gli aspiranti baristi che hanno frequentato la nostra scuola. E c’è un grande interesse da parte di tutti a proseguire nel percorso formativo. La nostra scuola baristi è da tempo un esempio a livello nazionale citato su riviste nazionali e raccontato fin dal suo esordio su programmi televisivi come “Sereno Variabile”. Questo ci riempie di orgoglio”.

“L’attività della School Bar - continua Bucci – proseguirà nei prossimi tempi con altri cicli di lezioni specializzate che tanto successo hanno riscontrato durante questi anni”. “Siamo riusciti a consolidare – sottolinea il presidente del Cescot Confesercenti Cesenate - il rapporto con un pool di esperti che sostengono questa particolare iniziativa e garantiscono l’indispensabile rinnovamento della formazione dedicata agli imprenditori del settore. Il fatto che i nostri corsi di formazione per pubblici esercizi siano ampiamente riconosciuti come uno dei migliori esempi in questo campo, ci motiva ancor di più a proseguire sulla strada della qualità che abbiamo scelto fin dall’inizio”.

La sala corsi dispone attualmente di tutte le attrezzature più moderne e di uno staff, adeguati alla formazione per ogni tipologia di pubblico esercizio. Sono previsti nell’immediato futuro altri corsi dedicati alla conduzione del bar e della piccola ristorazione, sulla caffetteria, sulla miscelazione e sui cocktail. Per affrontare il problema sempre più pressante del reperimento di personale negli esercizi, una particolare attenzione è poi rivolta al rafforzamento della banca dati del Cescot-Confesercenti Cesenate che incrocia la domanda e l’offerta di lavoro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Sergio Rossi, anche il 're' del calzaturiero tra le vittime del virus: "Una grande perdita"

  • "Creativo e perfezionista", ha portato la scarpa di San Mauro in tutto il mondo. Tanti ricordano Sergio Rossi

  • "Un giorno tristissimo", si è spento l'imprenditore dell'ortofrutta Daniele Brunelli

  • Stroncato da un'emorragia cerebrale, era positivo al Covid: addio all'ingegnere della Soilmec

  • Stabile il rallentamento del virus (+12), si piange il 16esimo morto. In provincia oltre 1000 positivi

  • Caffè o spesa con bar e supermercati chiusi, una decina pizzicati dai Carabinieri

Torna su
CesenaToday è in caricamento